Wondernet Magazine
PERSONAGGI

Sabrina Salerno: l’icona sexy degli anni Ottanta torna a Sanremo come co-conduttrice

Sabrina Salerno, icona sexy degli anni Ottanta, torna in qualità di co-conduttrice del Festival di Sanremo, dopo avervi partecipato come concorrente insieme a Jo Squillo nel 1991 con il brano “Siamo Donne”

Sabrina Salerno affiancherà Amadeus nelle cinque serate del Festival di Sanremo 2020, in onda su Rai Uno dal 4 all’8 febbraio. Il direttore artistico della kermesse e la showgirl genovese si conoscono dai tempi di Radio Deejay.

Sabrina Salerno, nata a Genova 52 anni fa, è stata protagonista della disco dance alla fine degli anni ottanta. Insieme a  Samantha Fox ha fatto girare la testa a molti giovani di quel tempo. Scoperta da Claudio Cecchetto, ha raggiunto la popolarità grazie al tormentone “Boys”, arrivato in terza posizione tra i singoli in Inghilterra nel 1987. Dopo il successo musicale ha cominciato a fare l’attrice in pellicole diventate cult come il telefilm “Professione vacanze” e il film “Grandi magazzini”. Da ricordare anche i suoi ruoli televisivi in varietà come “Grand Hotel”, “Sandra Raimondo Show” ,”W le donne”, “Premiatissima” e “Odiens”.

Un ritorno molto atteso dai suoi fans

Sabrina Salerno a Sanremo è proprio di casa. Qui, infatti, la showgirl ha vissuto con i nonni dai 5 ai 14 anni.  Nel 1991, a 22 anni, partecipa al Festival di Sanremo con la canzone “Siamo donne”, un successo dovuto al messaggio di emancipazione femminile, interpretato con ironia insieme alla collega Jo Squillo. Nel corso della sua carriera ha venduto oltre 20 milioni di dischi e ora torna sul palco di Sanremo come co-conduttrice, affiancando Amadeus su Raiuno dal 4 Febbario. «Tornerò anche a cantare, in entrambe le serate, ma non posso dire cosa». Chissà se riporterà all’Ariston il suo cavallo di battaglia. Staremo a vedere!

View this post on Instagram

Nessuno mi può giudicare…🌷🌼🌺💐🌻

A post shared by SABRINA SALERNO OFFICIAL (@sabrinasalernofficial) on

 

 

 

 

 

Articoli correlati

Johnny Depp e le lettere choc contro Amber Heard: “Affoghiamola”

Valentina Turci

Il video promo di “Non voglio cambiare pianeta”, il docutrip di Jovanotti dal 24 aprile su Raiplay

Redazione

Christian Dior, online su YouTube un documentario e una mostra dedicati al mito del couturier francese

Giusy Dente

Lascia un commento