Wondernet Magazine
Serie TV

“Skam Italia”, torna su Netflix la quarta stagione del teen drama che racconta i sogni e le difficoltà dei giovanissimi

Skam Italia, arriva su Netflix e TimVision la quarta stagione del il remake italiano dell’omonima serie norvegese

La serie, fin dalla prima stagione, ha riscosso un grande successo tra i giovanissimi che hanno seguito con affetto e passione  le avventure e la vita di Eva, Martino, Eleonora e Sana.

Dal 1° gennaio 2020, tutte le stagioni saranno disponibili sulla piattaforma di Netflix, in co-esclusiva con TIMvisionSkam Italia racconta con assoluta verità e realtà le vite di un gruppo di ragazzi. L’amore, l’amicizia, il sesso, la crescita sono gli elementi fondamentali di un racconto, ricco di chiarezza e attualità.

L’attualità di questa serie è data da temi come la solitudine, l’identità, la definizione dell’orientamento sessuale e i disordini psichici. Questo è il primo teen-drama dove i temi trattati vengono esposti con eleganza e trasparenza, senza nessun tipo di tabù.

Netflix ha annunciato che la regia e la sceneggiatura della quarta stagione saranno affidate nuovamente a Ludovico Bessegato, produttore creativo per Cross Productions.

Il focus della quarta stagione sarà su Sana Allagui, interpretata da Beatrice Bruschi. Sana è una ragazza musulmana, amica di Eva, Eleonora e Martino. Da sempre, Sana si distingue per la sua grande maturità ed intelligenza. Nonostante ciò, Sana si sente continuamente giudicata per la sua religione. La quarta stagione analizzerà gli aspetti della vita di questa giovane donna.  Non mancheranno quindi gli amici di Sana che la sosteranno nel suo percorso di crescita, nel pieno mood di Skam.

In “Skam Italia 4” dovrebbe tornare il cast originale al completo, composto da Ludovica Martino, Federico Cesari, Benedetta Gargari, Giancarlo Commare. Skam Italia è stata definita dalla stampa come una delle serie italiane più belle e innovative degli ultimi anni. Il progetto ha ottenuto il consenso della critica e della stampa, ottenendo premi e riconoscimenti in tutta Italia.

 

 

Articoli correlati

Ayrton Senna, la storia della sua vita sarà una serie Netflix in otto puntate

Redazione

“Cursed”, su Netflix dal 17 luglio una nuova serie originale con protagonista Katherine Langford

Anna Chiara Delle Donne

La prima foto ufficiale della serie Sky “Speravo de morì prima”, con Pietro Castellitto nei panni di Francesco Totti

Redazione

Lascia un commento