Wondernet Magazine
Benessere LIFESTYLE

Il mare d’inverno: tutti i benefici per la salute del nostro organismo e per l’equilibrio psicofisico

Anche in inverno, il mare è il miglior amico del benessere. I suoi benefici sono un toccasana per la salute e l’equilibrio della nostra mente. Ecco perché non bisognerebbe mai rinunciare ad una passeggiata in spiaggia, soprattutto nei periodi più freddi dell’anno  

Il mare fa bene, da sempre, al nostro corpo. Il bel tempo estivo ci concede di passare maggior tempo sulle spiagge per assaporare ogni istante. Eppure, anche d’inverno, è necessario rilassarsi al mare per trarre benefici dalla natura. Il mare d’inverno è un toccasana per il nostro organismo. Perché?

L’aria del mare aiuta la respirazione e migliora la circolazione sanguigna

Prima di tutto, lo iodio è un aerosol naturale. Nel periodo invernale, siamo sicuramente più esposti ai cambi di temperatura e molto spesso la nostra respirazione ne risente. Fare una bella passeggiata in spiaggia e respirare l’aria del mare è uno dei benefici del mare d’inverno. Oltre allo iodio, il mare è ricco di sali di magnesio, calcio e potassio. Questa ricca presenza di sali di mare permette di ridurre lo stress presente nel nostro organismo, migliorando la circolazione sanguigna.

mare d'inverno

Gli elementi contenuti nell’acqua marina hanno poteri benefici per la pelle

Anche la pelle del viso trae beneficio dai minerali come il cloro, il bromo e lo iodio perché hanno un potere disinfettante e sono in grado di potenziare l’azione di alcune proteine che agiscono, così, in modo antisettico. L’acqua di mare è, quindi, un ottimo mezzo per alleviare non solo l’acne sul viso,  ma anche ferite e cicatrici presenti sul corpo.

L’ascolto del rumore delle onde rilassano il nostro corpo e la nostra mente, rendendo la nostra mente più lucida, aperta e distesa. Durante le nostre passeggiate invernali in spiaggia, è consigliato bagnarsi le mani e i piedi.  L’acqua, infatti, rafforza il nostro sistema immunitario e le difese dell’organismo grazie all’assorbimento degli oligo-elementi presenti nell’acqua  e nei sali marini che permettono di  ripristinare l’equilibrio del nostro corpo.

mare d'inverno

Anche la sabbia è un elemento fondamentale per il nostro corpo. Fare una passeggiata a piedi nudi sulla sabbia, permette l’attivazione delle terminazioni nervose degli arti inferiori, stimolate proprio dall’azione della sabbia. Questo processo esercita un vero e proprio massaggio plantare.

Inoltre, passare del tempo in località di mare, lontane dallo smog, ci permette di rigenerarsi dall’inquinamento che quotidianamente viviamo nelle grandi città.

 

Articoli correlati

Zucca di Halloween, come intagliarla e come realizzare i disegni e le idee più fantasiose

Valentina Turci

«Speriamo che sia femmina»: mamme vip, arriva una pioggia di fiocchi rosa

Laura Saltari

“Abandonalism”: luoghi abbandonati diventano set fotografici o location di matrimoni

Redazione

Lascia un commento