Wondernet Magazine
Cinema NUOVI ARTICOLI

Sharon Stone sulla cover di “Allure”, 61 anni portati splendidamente

Per Sharon Stone, che appare in forma strepitosa sulla cover del numero di novembre di Allure, il tempo sembra essersi fermato. L’attrice si racconta in una lunga intervista al mensile statunitense

Sharon Stone, classe 1958, sembra non invecchiare mai. Sulla cover del magazine Allure è splendida e impeccabile, con un tailleur scozzese e reggiseno a vista. Gli altri scatti del servizio fotografico di Emma Summerton sono ancora più sexy. L’attrice indossa soltanto slip di pizzo neri, un maglione dolcevita blu scuro e sandali con cinturino alla caviglia. Le famose gambe sono sempre toniche e sode.

Nella lunga intervista si parla un pò di tutto, della carriera, del suo impegno a favore dell’amfAR, dell’affaire Weinstein. Rispondendo a una domanda sugli anni che passano, Sharon afferma: “Oggi il mio corpo mi piace molto di più. Sono davvero grata per il mio corpo. Quando ero più giovane, tutti mi dicevano cosa non andava bene. Quando ho girato Basic Instinct, c’era un truccatore che ogni giorno mi metteva chili di make up, e ogni giorno andavo nel mio camerino e lo toglievo”.

Alla domanda su quale sia la sua età preferita finora, Sharon risponde: “I miei 40 anni sono stati un bel periodo. Non riuscivo a lavorare perché alle quarantenni non venivano dati ruoli a Hollywood. Ero una mamma con tre bellissimi ragazzini. Mi stavo riprendendo da un aneurisma cerebrale ed ero costantemente in custodia giudiziaria per mio figlio maggiore. Ma c’era qualcosa di meraviglioso in quel periodo, in tutte quelle sfide. E anche se nessuno voleva uscire con me – nessuno avrebbe voluto una donna che avesse bambini piccoli – è stato un periodo di riconciliazione e cambiamento e comprensione di me stessa. Il mio periodo di maggiore cambiamento, ha coinciso con gli anni in cui mi sono sentita più bella”.

Danielle Pergament, autrice dell’intervista, chiede poi a Sharon se il sesso migliora con il passare degli anni.  “Direi, in linea puramente teorica perché in questo periodo non ho un uomo,  che il sesso sarebbe migliora perché sarebbe una conseguenza dall’amore. Il sesso fine a sé stesso alla mia età non è interessante”.

(Per tutte le foto copyright di Emma Summerton per Allure)

Articoli correlati

“Padrenostro”, il film autobiografico di Claudio Noce con Pierfrancesco Favino ci riporta agli anni di piombo

Laura Saltari

“Per Lucio”: dal regista di Martin Eden un emozionante docufilm su Lucio Dalla

Redazione

Maria Grazia Cucinotta sul set del nuovo film “Gli Anni Belli” sfoggia un nuovo look

Laura Saltari

Lascia un commento