Wondernet Magazine
CINEMA PERSONAGGI

Festa del Cinema di Roma, due docufilm per ricordare Laura Biagiotti e Ralph Lauren

Tra gli Eventi Speciali in programma alla Festa del Cinema di Roma, che si svolgerà dal 17 al 27 ottobre all’Auditorium Parco della Musica, due sono gli omaggi al mondo della Moda. Il documentario “Very Ralph”, dedicato a Ralph Lauren, e “Illuminate – Laura Biagiotti”, che ricorda la figura della grande stilista romana scomparsa due anni fa.

“Very Ralph”, la visione della moda di Ralph Lauren

“Very Ralph” è un documentario realizzato dalla regista statunitense Susan Lacy sullo stilista Ralph Lauren, scomparso nel 2015. Racconta l’uomo che si cela dietro l’icona della moda e uno dei più grandi brand di successo nella storia della fashion industry. Lo stilista stesso riflette sul suo percorso da quando era un giovane ragazzo del Bronx e racconta nel corso di diverse interviste la sua infanzia, i suoi cinquant’anni di matrimonio, gli albori della sua società di moda, le sue creative campagne pubblicitarie e la sua visione pionieristica della moda.

Laura Biagiotti
Ralph Lauren in un’immagine degli Anni Settanta (Press Office)
Laura Biagiotti
Ralph Lauren con due dei suoi tre figli, in una foto del 1972 (Press Office)

Il documentario offre inoltre una vera full immersion nell’archivio del marchio, con interviste alla sua famiglia, ai colleghi di vecchia data e agli esponenti più influenti del fashion biz tra cui Anna Wintour, Karl Lagerfeld, Hillary Clinton, Naomi Campbell, Calvin Klein e Diane von Furstenberg.

Laura Biagiotti
Una bella foto dello stilista statunitense alla guida della sua auto (Press Office)

Serena Rossi racconta Laura Biagiotti in “Illuminate”

Laura Biagiotti
Serena Rossi durante le riprese di Illuminate – Laura Biagiotti (Press Office)

 

Il docu-film della regista Maria Tilli restituisce la storia privata e professionale di una delle pioniere della moda a livello mondiale che ha saputo imporsi in un settore duro e difficile senza mai perdere la propria tenerezza e femminilità. A guidare il racconto l’attrice Serena Rossi, da anni amica della famiglia Biagiotti, insieme alla figlia di Laura, Lavinia Biagiotti. Tra i testimoni illustri del docu-film: Carla Fracci, Santo Versace, Nancy Brilli, Massimiliano Rosolino, Silvana Giacobini, Romina Power, Vittorio Sgarbi, Beppe Modenese.

Laura Biagiotti
L’attrice Serena Rossi sul set con Lavinia Biagiotti (Press Office)

“Non avevo mai sentito, prima fare ricerca per questo docufilm, la voce di Laura Biagiotti, una donna timida, all’apparenza ordinaria che nasconde però una parte naïf e spregiudicata”, ha detto Maria Tilli. “La sua curiosità e il suo sorriso l’hanno portata a fare scelte rischiose, ma guidate da una pacatezza e una fermezza inamovibili. Rimane l’immagine di una donna piccolina ma forte che si è fatta strada in un mondo competitivo e spietato con la sola arma della dolcezza”.

Articoli correlati

Piero Angela premiato con il riconoscimento “Sassi d’Oro” alla carriera

Laura Saltari

European Film Awards 2019: 4 nomination a “Il traditore” di Marco Bellocchio

Redazione

Sharon Stone sulla cover di “Allure”, 61 anni portati splendidamente

Clara Mancini

Lascia un commento