Wondernet Magazine
Borse MODA NUOVI ARTICOLI

Borse, le novità d’autunno: dagli anni Ottanta tornano il secchiello e il marsupio

La stagione autunnale, in tema di borse, vede il grande ritorno del marsupio e del secchiello, il trionfo della clutch bag e l’uso di materiali come faux fur e lana.

Le borse autunno/inverno 2019/20 sono versatili e glamour, e spaziano dalle intramontabili shopping bag e tracolle alle tote bag e agli zaini.

Due graditi ritorni dagli anni Settanta e Ottanta: il secchiello e il marsupio

Già da qualche stagione il marsupio è presente nel guardaroba di ogni fashion addicted. La novità sta nel modo di portarlo. Teenager e influencer infatti non lo legano in vita, ma lo portano “a bandoliera”. Nuovi anche i materiali, come il modello Teddy di Max Mara in alpaca, lana e seta o il Marsupio Baguette di Fendi, in montone a pelo lungo.

Marsupio Teddy Max Mara in alpaca, lana e seta € 399
Marsupio Baguette Fendi Belt bag con patta e chiusura magnetica con bottone e fibbia geometrica FF € 1.850

Gucci ripropone il modello GG Marmont in pelle matelassé con motivo chevron, in una forma stondata d’ispirazione sportiva. Caratterizzato dall’emblematico dettaglio Doppia G in metallo anticato color oro, riaffiorato dagli archivi degli anni Settanta, questo modello dall’allure contemporanea è dotato di una cintura in pelle laterale ed è pensato per essere portato alto in vita, a enfatizzare la silhouette. Disponibile in tre colori: nero, cipria, rosso.

Gucci Marsupio GG Marmont in pelle matelassé € 890

Nuova vita anche per il secchiello: Hermes una delle prime maison a riproporlo. Il modello Licol è realizzato in vitello, finiture metalliche placcate argento e palladio, tasca interna applicata, tracolla in pelle.

Secchiello Licol di Hermes € 4.150,00

 

Versace ed Etro richiamano la mitologia classica

Tra le nuove borse d’autunno, due maisons fanno riecheggiare echi mitologici. Virtus di Versace prende il nome dalla divinità romana, simbolo di forza, coraggio e carattere. Questa shopper in pelle presenta una chiusura magnetica, manici e una tracolla rimovibile. Simbolo della tradizione estetica del marchio, la lettera V in metallo dorato al centro è decorata da foglie di acanto riprese dal motivo distintivo di Versace.

Virtus Bag Versace, E 1.790,00

 

La nuova tracolla Pegaso di Etro è realizzata in pelle. La chiusura è caratterizzata dall’iconico cavallo alato tratto dagli archivi della maison milanese, e impreziosita dal logo.

Etro Pegaso bag € 990,00

 

 

Articoli correlati

“Pop-UP Stories”, la capsule collection de iBlues disegnata da Mirdinara [FOTOGALLERY]

Clara Mancini

Irina Shayk e Gigi Hadid di nuovo insieme nella campagna A/I di Burberry

Clara Mancini

Brioni, brand protagonista della prima sfilata uomo della storia, festeggia a Pitti i suoi 75 anni

Redazione

Lascia un commento