Wondernet Magazine
Casual e streetwear

Ghali firma per Benetton la collezione “United Colors of Ghali”

Ghali X Benetton, la capsule collection del rapper
Il rapper, classe 1993, già brand ambassador Benetton, ha lanciato la collezione “United Colors of Ghali”

Ghali, dopo essere diventato testimonial del brand, ha firmato la nuova collezione di abbigliamento United Colors of Benetton. La capsule Autunno/Inverno 2021-22 di Ghali X Benetton, dal nome “United Colors of Ghali”, è realizzata per bambini e adulti.

La linea prevede circa 45 pezzi di abbigliamento, che variano dall’hijab alle felpe, alle tute con il nome del rapper scritto in arabo, fino alla varsity jacket, reinterpretata da cantante.

La collaborazione tra Ghali e United Colors of Benetton

I due si sono incontrati i primi mesi del 2021, quando Ghali è diventato brand ambassador di Benetton. Da sempre amante della moda, ora Ghali ha realizzato una capsule collection a suo nome collaborando strettamente con il marchio. Il rapper italiano ha dichiarato: “Sono emozionato e felicissimo, mi sento onorato di far parte di questo progetto. È una nuova avventura e sono felice che ci sia qualcuno che crede nei giovani e li coinvolge come Benetton. È un brand che per la mia generazione c’è sempre stato, siamo cresciuti con le immagini straordinarie delle loro campagne pubblicitarie. Questa era un’occasione per costruire qualcosa in modo diverso e fresco”.

Ghali X Benetton, la capsule collection del rapper

La collezione “United Colors of Ghali” firmata Ghali X Benetton

La collezione nata in collaborazione tra il rapper milanese, con origini marocchine, e il brand italiano vanta di pezzi streetwear dal taglio oversize, in una palette che prevede i colori emblematici di Benetton. L’intera linea è stata ideata e realizzata per uomini, donne e bambini da 0 a 12 anni. La capsule “United Colors of Ghali” è composta da felpe formato XXL con toppe scritte a mano o con il nuovo logo Ghali/Benetton, i cappellini da baseball ricamati e le polo da rugby, dove il patch in panno “arab moon” si mixa con un lettering pop a tinte accese che mescola nero, rosso, color tabacco e bianco.

Ghali X Benetton, la capsule collection del rapper

I capi a cui il cantante tiene molto sono lo hijab e la varsity jacket college. Ghali dice: “L’hijab è un pezzo unico che ho voluto molto. Non c’è stata resistenza da parte dell’azienda per inserirlo nella collezione. Quando ero piccolo venivo preso in giro a scuola, non c’era nessuno che mi rappresentasse mentre ora è la normalità”. L’altro pezzo caro all’artista, la varsity jacket college, “ha tutti gli elementi che mi rappresentano c’è il nome di una mia pagina fan e simboli che rappresentano il mix di culture, il nome delle mia crew, il numero di dischi di platino che ho fatto. C’è un ‘back to the roots’ presente anche nella mia musica che sto facendo in questo momento, un ritorno alla mia originalità e a ciò che mi ha reso unico”.

Il lancio della collezione

La collezione sarà disponibile online e in selezionati negozi United Colors of Benetton a partire dal 30 settembre. Inoltre, nel mese di ottobre, Benetton porterà la Ghali experience in giro per l’Italia con un tour in camper che farà tappa a Milano, Verona, Livorno, Arezzo, Napoli, Bari, Lecce e Roma. L’arrivo del secondo drop della collezione è previsto per novembre.

Ghali X Benetton, la capsule collection del rapper

Le parole del rapper

Ghali, con la sua musica, ha sempre cercato di cambiare la visione degli stranieri nel nostro paese, questa volta il suo strumento di rivoluzione è l’abbigliamento. Il cantante spiega: “Vivo tra due culture, orientale ed europea, e in questa collezione ho voluto metterle insieme. Ho sempre cercato di mescolare questi due mondi in modo coerente. Odio sentirmi responsabile nella mia arte e nella musica, me è un ruolo che non posso nascondere. Oggi i nuovi giovani che vanno a scuola hanno metà classe di origine straniera ed è normale, io mi ritrovo a giustificare cose che per i più piccoli sono scontate. Ricordo la paura che aveva mia mamma nel vedermi frequentare alcuni miei compaesani. Questo ci portava ad auto-ghettizzarci e ci faceva sentire un po’ sbagliati. Nella mia visione ci tengo a stare vicino e far capire che è un valore aggiunto invece. Il fatto per che tanti sono ‘diverso’ mi ha portato fin qui, oggi è un valore”.

Articoli correlati

Usain Bolt sarà il nuovo testimonial Replay

Camilla Di Spirito

Zagor Jersey, la maglia speciale limited edition di Zagor e Jovanotti realizzata da Sportful  

Redazione

Every Stitch Considered, Nike lancia la collezione genderless in toni neutri

Manuela Cristiano

Lascia un commento