Wondernet Magazine
Benessere

Il bagno di fieno, un’esperienza rigenerante: parola di Michelle Hunziker e Serena Autieri

Il bagno di fieno, l'esperienza di Michelle e Serena
Il bagno di fieno è un trattamento che aiuta a rinforzare il sistema immunitario e stimola il metabolismo. Questa pratica ha un’azione depurativa e detossinante sull’organismo, oltre a produrre un effetto levigante e tonificante sulla pelle.

Il bagno di fieno è un’esperienza di bellezza e di benessere decisamente da provare. Si tratta di un’immersione in erbe fresche, che stimolano la sudorazione e purificano l’organismo, rigenerandolo.

Tra le star che di recente hanno sperimentato questo trattamento ci sono Michelle Hunziker e Serena Autieri, che hanno condiviso il loro momento di relax e benessere sul profilo Instagram della conduttrice svizzera.

Il bagno di fieno, l'esperienza di Michelle e Serena
Una struttura che offre questo trattamento @ericawellnesshotelasiago

Michelle Hunziker e il bagno di fieno con l’amica Serena Autieri

«Ferragosto davvero speciale! Caffettino nel fieno, in mezzo alle montagne nella pace più totale con la mia amica! Wow!». La showgirl e conduttrice svizzera Michelle Hunziker ha condiviso uno scatto che la ritrae intenta a sperimentare il bagno di fieno insieme all’amica e collega, l’attrice e conduttrice napoletana Serena Autieri. Le due posano sorridenti in mezzo al fieno, baciate dal sole e con in mano due tazzine di caffè.

Il bagno di fieno, l'esperienza di Michelle e Serena

Tutti i benefici del bagno di fieno

Il bagno di fieno è un trattamento che riprende una vecchia usanza contadina. Durante la mietitura, gli agricoltori erano soliti dormire nel fieno, per combattere la stanchezza della giornata di lavoro. I bagni nel fieno, infatti, sono in grado di agire positivamente sull’intero organismo. Rilassano i muscoli, migliorano la circolazione sanguigna, diminuiscono la ritenzione idrica, eliminano le tossine in eccesso. Attualmente il bagno di fieno è studiato per essere realizzato con un insieme di erbe aromatiche che garantiscono ulteriori proprietà benefiche, come il timo, l’arnica o la genziana. Oltre a garantire effetti benefici sulla pelle, queste erbe sprigionano anche profumi balsamici.

Il bagno di fieno, l'esperienza di Michelle e Serena
@chalet_al_foss

Come si svolge un bagno di fieno

Il bagno di fieno prevede l’immersione a corpo nudo in una vasca riempita con erbe fresche, lasciando scoperta solo la testa. Lo strato che ricopre il corpo deve essere di circa 15 – 20 centimetri di fieno. Questo trattamento, che dura dai 15 ai 60 minuti, stimola la sudorazione, producendo effetti positivi sull’organismo. La temperatura del bagno (tra i 40 e i 60 gradi) varia a seconda delle erbe che lo compongono, del periodo in cui sono state raccolte e dell’umidità e delle modalità in cui le vasche vengono arieggiate. Al termine dell’immersione, il corpo viene avvolto in una coperta di lana e riposa per 40 minuti su un lettino in una stanza apposita. Il costo del trattamento oscilla tra i 35 e i 70 euro, a seconda della struttura che offre il servizio.

Il bagno di fieno, l'esperienza di Michelle e Serena
@hotel_moseralm

Articoli correlati

I cibi che prevengono ansia e stanchezza, e migliorano il benessere del sistema nervoso

Redazione

5 maggio Giornata Mondiale dell’Igiene delle Mani: il video dell’Istituto Superiore di Sanità

Giusy Dente

Un anno di pandemia: gli effetti sulla salute degli italiani, ingrassati e più fragili psicologicamente

Redazione

Lascia un commento