Wondernet Magazine
FOOD

Iginio Massari apre a Firenze un nuovo locale di Alta Pasticceria

Iginio Massari
Nuova apertura per Iginio Massari, che porta il suo marchio Alta Pasticceria a Firenze. Per il celebre pasticcere sarà il quinto locale, dopo quelli di Brescia, Milano, Torino e Verona.

Iginio Massari, il pasticcere bresciano diventato noto al pubblico televisivo per la sua presenza in diverse edizioni di MasterChef, apre il suo nuovo locale di Alta Pasticceria a Firenze.

Il nuovo locale di Iginio Massari a Firenze

«Oggi siamo orgogliosi di svelare il prossimo passo nel nostro percorso di crescita. Nella più nobile cornice di un vanto italiano nel mondo, culla del Rinascimento ed espressione di bellezza pura ed eterna, eccoci a Firenze.Siamo felici di annunciare, in collaborazione con Starhotels, primo gruppo alberghiero privato italiano per fatturato e leader nei segmenti upscale e upper upscale & luxury, la prossima apertura della nostra nuova pasticceria in collaborazione con l’iconico hotel Helvetia & Bristol nella centralissima via dei Vecchietti». Con queste parole, in un post Facebook Iginio Massari e i suoi due figli, Debora e Nicola, annunciano l’attesa nuova apertura.

Iginio Massari apre a Firenze un nuovo locale
Iginio Massari Alta Pasticceria, sede di Verona

La carriera e la passione di Iginio Massari

«Il cibo non dev’essere solo buono, ma dev’essere bello, elegante e coinvolgente». Questa una delle convinzioni che ha guidato il più grande Maestro Pasticcere italiano nella sua carriera e che ancora oggi costituisce uno dei suoi mantra. Dopo una formazione in Svizzera accanto al Maestro Pasticcere Claude Gerber e una lunga esperienza come consulente per l’industria alimentare, Iginio Massari ha deciso di dedicarsi completamente alla pasticceria artigianale.

Iginio Massari apre a Firenze un nuovo locale
Il Maestro Pasticcere Iginio Massari

Incoraggiato anche dalla moglie, nel 1971 apre, quindi, la Pasticceria Veneto. Nella sua carriera, Massari ha vinto oltre 300 concorsi e ha ottenuto innumerevoli premi e riconoscimenti nazionali e internazionali. Il marchio Iginio Massari Alta Pasticceria è oggi garanzia di qualità e cura del dettaglio. Il suo segreto consiste nella capacità di unire artigianalità e creatività, passione e diligenza alla ricerca della perfezione.

La sede del nuovo locale di Alta Pasticceria

Il nuovo locale di Alta Pasticceria aprirà all’interno dell’hotel Helvetia & Bristol, nel centro storico di Firenze, a pochi passi da Palazzo Strozzi e via Tornabuoni. L’Helvetia & Bristol ha riaperto dopo un intervento di restauro e ammodernamento, che ha preservato la sua originale struttura ottocentesca. I lavori di ampliamento, che si sono conclusi nel 2021, hanno arricchito l’hotel dell’ala Bristol, situata nell’edificio adiacente al palazzo. Proprio qui si troverà il nuovo punto vendita di Alta Pasticceria. Poche settimane fa, per l’esattezza il 15 maggio, Massari era stato in visita nel capoluogo della Toscana con i figli Debora e Nicola e aveva condiviso un annuncio via social per aprire la ricerca di personale per il nuovo punto vendita. In Toscana la notizia dell’apertura delle selezioni per una trentina tra dipendenti e pasticceri ha avuto molto risalto.

Iginio Massari apre a Firenze un nuovo locale
Iginio Massari Alta Pasticceria, sede di Milano

I pop-up store di Iginio Massari

Oltre alle pasticcerie, Iginio Massari ha aperto diversi temporary shop, il cui numero è ancora in crescita. I pop-up store nelle stazioni centrali di Roma, Venezia e Torino hanno riscosso talmente tanto successo da far sì che ne venisse prolungata la durata. E si parla di rinnovare la formula in altre grandi stazioni italiane. Le pasticcerie, questi temporary store e, soprattutto, lo sviluppo del canale e-commerce hanno permesso ai clienti di tutto il mondo di assaporare e apprezzare i prodotti artigianali della famiglia Massari. «In questo periodo difficile e complicato, l’imprenditoria non si rassegni, le idee si liberino e la fantasia tragga vera e nuova vita!». Con questo augurio si conclude il post di Massari, pronto a dare il via alla sua nuova iniziativa imprenditoriale.

Articoli correlati

Carbonara Day: 8 versioni creative per celebrare uno dei piatti romani più famosi al mondo

Redazione

Hida-Wagyu, la carne più pregiata al mondo, per Natale esce dai ristoranti stellati e diventa (quasi) accessibile

Redazione

Dolce & Gabbana debuttano con un rosato nel mondo del vino: un omaggio alla Sicilia e al Made in Italy

Giusy Dente

Lascia un commento