Wondernet Magazine
Tendenze moda

Jumpsuit, i modelli per l’Estate 2021 da mettere nel guardaroba

Jumpsuit, il capo passepartout per l'Estate 2021
Uno dei capi chiave del guardaroba estivo è la jumpsuit: pratica e versatile, proposta dai vari brand in diverse declinazioni, dal romantico all’elegante allo sportivo.

Un tempo la tuta o jumpsuit era un capo poco glam, oggi invece, è considerato stilosissimo. Le sue origini risalgono agli anni Venti, quando il pittore e stilista Henry Michahelles, in arte Thayaht, creò un capo che fosse al contempo pantalone, camicia e giacca.

Comoda,  pratica e perfetta da indossare durante il giorno, la tuta torna ad essere di tendenza anche per l’Estate 2021 e, a quanto pare, non è mai stata così trendy. Ritornata in passerella già da qualche stagione, la jumpsuit quest’estate diventa il capo che risolve il dilemma tra gonne, tailleur e pantaloni. Ecco alcune proposte per diverse occasioni, jumpsuit romantiche, eleganti o casual e techno.

Cannella, la jumpsuit a stampa fiorata

L’it piece della collezione Cannella per la Primavera/estate 2021 è la jumpsuit essenziale, illuminata da una pioggia di fiori. Un capo dalla vocazione effortlessy chic in chiave naturale, a partire dallo scollo a cuore e dalle spalle lasciate libere, che portano in primo piano la figura e diventano simbolo di una femminilità ritrovata. Aderente nel busto, la tuta in satin si apre con morbidi pantaloni dalla costruzione perfetta. La sua apparente essenzialità è movimentata dalla cintura a fusciacca che si porta morbida a cadere sui fianchi.

Jumpsuit, il capo passepartout per l'Estate 2021

Martino Midali, la tuta iperfemminile

La jumpsuit della collezione Party di Martino Midali racchiude lo stile essenziale ma di tendenza, elegantemente destrutturato e sempre, assolutamente femminile del brand. Una proposta di stampo seventies, in jersey di viscosa elasticizzata. La scollatura è rotonda e ampia, le maniche a pipistrello a tre quarti sono rese particolari dall’effetto oblò. Disponibile in blu o in nero.

Jumpsuit, il capo passepartout per l'Estate 2021

Oblique Créations, la jumpsuit che rispetta l’ambiente

Uno dei look della collezione Oblique Créations SS21 è la jumpsuit con chiusura asimmetrica e dettagli in pizzo sul davanti. Non soltanto bella, ma anche virtuosa: per la collezione estiva il brand ha selezionato un’azienda produttrice di tessuti la cui filosofia è incentrata al pieno rispetto dell’ambiente e delle risorse del pianeta, dall’acqua all’aria. 

Jumpsuit, il capo passepartout per l'Estate 2021

Met Jeans, la tuta silver metallizzato

Il culto del corpo e del benessere come concetti essenziali vengono racchiusi da Met Jeans in una capsule dal DNA sportivo e casual. Oltre a felpe e leggings comodi e super cool, caratterizzati da un esclusivo elastico stellato, nella collezione anche questa tuta in tessuto tecnico metallizzato silver. Un materiale dalle sensazioni tattili 3D ed effetti lucidi e cangianti.

Jumpsuit, il capo passepartout per l'Estate 2021

Zara, la tuta in maglia patchwork

Deliziosa e di grande tendenza la tuta in maglia di Zara, con collo rotondo e senza maniche. Sulla parte anteriore sono applicate due taschine, ed è completamente sfoderata. Ideale da indossare come copricostume per andare in spiaggia, o per l’aperitivo serale.

Jumpsuit, il capo passepartout per l'Estate 2021

H&M, la jumpsuit in fresco lino

Linee asciutte ed essenziali per questa tuta senza maniche in fresco lino dalla linea attillata. Le spalline sottili sono regolabili, ed è scollata a V sulla schiena. Il pantalone ha la gamba dritta, perfetta per qualsiasi occasione daily, può essere indossata anche con una giacca o con una camicia in cotone per un look da ufficio.

Jumpsuit, il capo passepartout per l'Estate 2021

Articoli correlati

Chiara Ferragni, la sua cavigliera in plastica in stile Kiddie Kitsch fa subito tendenza

Gaia Corrado

Mini bag: le migliori proposte dei brand low cost per l’Autunno 2020

Valentina Turci

Oversize, doppiopetto, in pelle: il blazer, un capo immancabile nel guardaroba autunnale

Redazione Moda

Lascia un commento