Wondernet Magazine
LIFESTYLE

Come pulire e disinfettare la casa e gli ambienti senza prodotti chimici

Pulire ambienti e superfici in modo ecologico
La pulizia e la disinfezione della casa e degli ambienti in cui viviamo è diventata, oggi più che mai, un’esigenza assolutamente irrinunciabile. Molti detersivi però contengono prodotti chimici, e questo potrebbe nuocere alla salute ed inquinare. Vediamo allora qualche ricetta green, per pulire ambienti e superfici di casa.

La pandemia da Covid-19 ha drasticamente mutato le nostre abitudini, fuori e dentro casa. Oltre ad indossare la mascherina, si raccomanda di lavare sempre le mani e di igienizzare e sanificare gli ambienti e le superfici di casa. Negli ultimi mesi, il consumo di candeggina, alcol e disinfettanti è cresciuto in maniera esponenziale. Se da una parte pulire ambienti e superfici è assolutamente necessario, viene il dubbio se l’uso continuo di sostanze chimiche possa nuocere alla salute e all’ambiente.

Esistono tuttavia delle alternative naturali, ed altrettanto efficaci, per pulire ambienti e superfici. Si può pulire in modo ecologico, ricorrendo a prodotti naturali che hanno anche proprietà disinfettanti. 

Pulire e disinfettare, che differenza c’è?

La normale pulizia si limita ad eliminare dalle superfici e dai pavimenti la polvere, lo sporco, le macchie, o eventuali residui di grasso dalla cucina. Normalmente è sufficiente ricorrere ai normali detersivi, meglio se naturali, come il sapone di Marsiglia. Una pulizia profonda aiuta a rimuovere anche la maggior parte dei germi, inclusi virus e batteri, dalle superfici, ma non sempre li elimina tutti. Per quello occorre disinfettare: nei prodotti disinfettanti sono contenuti componenti come il perossido di idrogeno (acqua ossigenata), l’ipoclorito di sodio (candeggina, amuchina), o il cloruro di ammonio. L’uso prolungato di questi prodotti, però, a lungo andare può irritare la pelle. Vediamo allora qualche ricetta per pulire ambienti e superfici in modo ecologico e naturale.

Pulire ambienti e superfici in modo ecologico

Detergenti fai da te: come pulire in modo naturale

Basta aprire la dispensa, ed ecco che troviamo a portata di mano tutti gli ingredienti per preparare in pochi passi alcuni detergenti per pulire ambienti e superfici in modo naturale. Ispirati ai vecchi rimedi delle nonne, sono dei rimedi che fanno bene all’ambiente, perchè non inquinano, e al portafogli perché sono economici.

Pulire i pavimenti in modo naturale

Per pulire in maniera naturale pavimenti in marmo, cotto, grès, e le pareti piastrellate, basta diluire in un secchio d’acqua 1 tazza di aceto bianco. Passare sulle superfici e poi risciacquare con acqua pulita.

Pulire ambienti e superfici in modo ecologico

Vetri, specchi e infissi cromati

Per la pulizia di finestre, specchi e vetri, ma anche del box doccia, degli infissi cromati, mescolare in uno spruzzino 1/2 litro d’acqua e 1/2 tazza di aceto. Aggiungere 1 tazzina da caffè di bicarbonato di sodio e agitare. Si otterrà un detergente valido come gli spray del supermercato, per pulire ambienti e superfici del bagno e per le finestre.

Detergente sgrassante anche per il bucato

Questo detergente richiede una preparazione un pochino più lunga, ma è un ottimo rimedio sia per sgrassare e pulire ambienti e superfici, che per pre-trattare il bucato. Sbucciare 3 limoni, immergere le bucce in 125 ml di aceto bianco e lasciarle riposare in luogo buio e asciutto per una settimana. Dopo questo periodo, filtrare il liquido e versarlo in un erogatore con spruzzino, aggiungendo 100 ml di acqua. Agitare bene, e usare sulle superfici da pulire o sui capi da smacchiare

Articoli correlati

Passione per i gioielli fai da te? Ecco alcune idee

Redazione

“The Unbreakable”: atleti olimpici e paralimpici italiani testimonial della campagna Toyota

Giusy Dente

Idee per un week end nella Sicilia di Montalbano

Redazione

Lascia un commento