Wondernet Magazine
Televisione

“Doc – Nelle tue mani”: la conferenza stampa e le novità della serie che riparte dal 15 ottobre

“DOC - Nelle tue mani” avrà una seconda stagione
Doc – Nelle tue mani torna in TV su Rai1 dal 15 ottobre. Luca Argentero indosserà nuovamente le vesti del medico-paziente Andrea Fanti, nella serie ispirata alla vera storia del professor Pierdante Piccioni che per un incidente ha perso 12 anni della sua memoria.

La serie riparte sul piccolo schermo, dopo il successo dei primi episodi, andati in onda a marzo. Nel cast ritroveremo anche Matilde Gioli, Gianmarco Saurino, Sara Lazzaro, Giovanni Scifoni e tanti altri. Wondernet Magazine ha incontrato gli attori protagonisti nell’esclusiva conferenza stampa di Doc – Nelle tue mani.

La conferenza stampa di Doc – Nelle tue mani 

Durante la press conference, tenutasi oggi in streaming per rispettare le distanze di sicurezza a causa del Covid-19, gli attori della serie hanno parlato delle sensazioni vissute nell’interpretare questi personaggi così amati dal grande pubblico.

Matilde Gioli

Matilde Gioli ha raccontato: «Il mio personaggio ha sposato in modo totale un modo di fare medicina che prevede poca empatia, eppure avrà una bella evoluzione nel corso della storia. Insieme ad Andrea, cambierà il suo punto di vista ed il suo approccio con i pazienti. Giulia non mi assomiglia in quanto, io sono fortemente empatica. A volte, lo sono anche troppo. Ho trovato molto interessante poter interpretare una persona molto distante da me. Doc è stata una sfida, per me ».

doc - nelle tue mani conferenza
Luca Argentero

L’attore ha voluto anticipare qualche novità della seconda parte della prima stagione : «Le nuove puntate saranno pazzesche. Questa rappresenta una delle prime volte nella mia carriera in cui mi siedo sul divano e guardo tutta la puntata da telespettatore senza mai alzarmi e distrarmi. Ho lo stesso entusiasmo degli spettatori che mi scrivono dopo ogni episodio. Inoltre, nel corso di ogni episodio, scoprirete qualcosa di nuovo su ogni personaggio della serie».

doc - nelle tue mani conferenza

Sara Lazzaro e Gianmarco Saurino

Sara Lazzaro ha, invece, dichiarato: «Agnese è molto diversa da me. Ho attinto dalle mie qualità e le ho trasformate per riuscire ad adattarmi al movimento del mio personaggio. In lei c’è una dedizione ed una determinazione che riconosco. Ma nella vita, tendo ad essere più empatica ed ironica. Per me, è stato molto stimolante inoltrarsi in una donna molto diversa da me».doc - nelle tue mani conferenza

Gianmarco Saurino ha sottolineato la grande importanza nell’interpretare un medico: «Il momento in cui è uscita la serie, era un periodo drammatico per tutti noi. Abbiamo raccontato storie di esseri umani, di medici in trincea ed in prima linea. La gente ha avuto modo di vedere chi c’è sotto il camice: un essere umano con i suoi dubbi, le ansie che un medico ha quando entra in ospedale e parla con un paziente. Ci ha dato forza l’idea di poter raccontare tutto questo».

doc - nelle tue mani conferenza

 

Articoli correlati

Dieci anni senza Raimondo Vianello, l’omaggio di Mediaset

Laura Saltari

Masterchef Italia, il vincitore è Francesco Aquila: tutte le curiosità sulla finale

Ileana Cirulli

Netflix: tutte le novità di marzo, dalle nuove stagioni delle serie più amate ai film in catalogo

Anna Chiara Delle Donne

Lascia un commento