Wondernet Magazine
Cinema

“Una notte al Louvre: Leonardo da Vinci”, al cinema solo il 21, 22 e 23 Settembre

Una notte al Louvre: Leonardo da Vinci al cinema solo il 21, 22 e 23 Settembre
Per la prima volta il Museo del Louvre viene presentato in un film documentario realizzato appositamente per le sale cinematografiche di 60 paesi del mondo. La mostra dal titolo Una notte al Louvre: Leonardo da Vinci, da oggi in esclusiva al cinema ma solo fino al 23 settembre 2020.

Dopo l’enorme successo ottenuto dalla mostra Una notte al Louvre: Leonardo da Vinci che ha raccolto oltre un milione di visitatori provenienti da tutto il mondo, arriva al cinema l’omonimo documentario girato appositamente per le sale cinematografiche con camere 5K.

"Una notte al Louvre: Leonardo da Vinci", al cinema solo il 21, 22 e 23 Settembre

Una notte al Louvre: Leonardo da Vinci

L’opera offre l’occasione unica di contemplare da vicino le opere più belle di un uomo dal talento universale, considerato ancora oggi, uno dei più grandi geni dell’umanità.

 

Inventore, artista e scienziato italiano, Leonardo da Vinci (15 aprile 1452 – 2 maggio 1519) con la sua arte,  incarnò in pieno lo spirito della sua epoca rinascimentale, rivoluzionando non solo le arti figurative ma anche la storia del pensiero e della scienza, portandole alle maggiori forme di espressione.

Per la prima volta il Louvre viene presentato in un film documentario

Un eccezionale tour notturno nella sale della mostra su Leonardo è il nuovo evento della rinnovata stagione della Grande Arte al Cinema di Nexo Digital. Dopo che torna a incontrare il suo pubblico dopo il lockdown dovuto alla pandemia.

La retrospettiva senza precedenti del Louvre, dedicata al lavoro dell’artista nella sua totalità, dimostra come Leonardo avesse elevato la pittura al di sopra di tutte le altre ricerche. Non solo,  scoprirete in che modo la sua indagine sul mondo, fosse messa al servizio di un’arte. Arte la cui ambizione suprema, era quella di dar vita ai suoi dipinti.

Nelle sale cinematografiche in oltre 60 paesi del mondo, tradotto in 30 lingue

Sono servite quattro notti di riprese e una squadra di 30 tecnici per realizzare questo documentario, girato appositamente per il cinema. Diretto da Pierre-Hubert Martin, testi a cura di Catherine Sauvat e Pierre-Hubert Martin. La narrazione è affidata a Coraly Zahonero, membro della Comédie-Française.

Le parole di Jean-Luc Martinez, Presidente e Direttore del Louvre in merito a Una notte al Louvre: Leonardo da Vinci

«La popolarità del sito Web e dei social media del Louvre durante il lockdown conferma che esistono molti modi per rendere l’arte accessibile al pubblico. La missione principale dei musei  è  quella di incoraggiare le persone a approfondire le loro conoscenze. Questo film lo rende possibile».

Una notte al Louvre: Leonardo da Vinci è una produzione Pathé Live in associazione con il Museo del Louvre e Bel Air Media.

In Italia il docu-film è distribuito nell’ ambito della nuova stagione della Grande Arte al Cinema, un progetto originale ed esclusivo di Nexo Digital con la collaborazione dei media partner: Radio Capital, Sky Arte, MYmovies.it, ARTE.it e in collaborazione con Abbonamento Musei.

Il trailer del docufilm Una notte al Louvre: Leonardo da Vinci

 

 

Una notte al Louvre: Leonardo da Vinci è al cinema solo fino al 23 settembre 2020

Per sapere l’elenco completo delle sale aderenti a questo progetto, puoi consultare direttamente il sito  Nexo Digital.

Articoli correlati

Camila Cabello sarà Cenerentola nel remake del film in versione musical 

Redazione

“Dune”, trailer ufficiale del film in uscita il 18 dicembre: nel cast Timothée Chalamet, Zendaya e Jason Momoa

Giusy Dente

Tribeca Film Festival annullato per il Coronavirus: red carpet e anteprima online per “Stardust”, il film su David Bowie

Redazione

Lascia un commento