Wondernet Magazine
Viaggi

Ariosto Social Club: a Milano un nuovo concetto di ospitalità luxury e sostenibile

Ariosto Social Club, a Milano un nuovo concetto di ospitalità
Nasce Ariosto Social Club: venti appartamenti di pregio per affitti brevi, un bistrot, una palestra e una boutique. Uno nuovo spazio poliedrico nel cuore di Milano.

Nel cuore pulsante di Milano, un signorile palazzo del ‘900 in stile liberty si veste di nuovo. A pochi passi dalla Chiesa di Santa Maria delle Grazie col Cenacolo Vinciano, dai negozi di Corso Vercelli e dall’elegante Corso Magenta, fino alla Triennale e al modernissimo quartiere Citylife, nasce Ariosto Social Club. Un concept innovativo per l’accoglienza a 360 gradi, uno spazio composito ed esplorativo, all’interno del quale il viaggiatore può immergersi completamente per vivere appieno l’anima del luogo in una condivisione di valori. 

Un ambiente fuori dal tempo dove sentirsi come a casa. Un punto di partenza per vivere la metropoli attraverso una nuova esperienza di soggiorno avvolti da atmosfere che ricordano New York o Londra. E siamo a Milano, in Via Ariosto 22. Esclusività e sostenibilità hanno ispirato i venti appartamenti di pregio e moderni, pensati per affitti brevi con a disposizione i servizi tipici degli hotel e dotati di ogni comfort. 

L’Ariosto Social Club di Milano, un nuovo concetto di ospitalità

Come rivela il proprietario, Emanuele Vitrano Catania: «Ariosto Social Club nasce per soddisfare le esigenze dei nuovi viaggiatori alla ricerca di un posto che supera il concetto del semplice soggiorno e si estende alla possibilità di conoscere e interagire col tessuto della città grazie ai servizi che mette a disposizione. Servizi ai quali anche il pubblico esterno può accedere». Il progetto, studiato in base a principi di restauro nel rigoroso rispetto architettonico dello stabile d’epoca, è stato curato dagli architetti Marco Colombo e Serena Omodeo Salè, specializzati in architettura bioecologica. Tutti gli spazi sono stati ripensati per essere valorizzati nel modo più funzionale, recuperando i dettagli stilistici originali e rispettandone lo spirito. Gli appartamenti catturano l’essenza e lo stile italiano e sono un connubio di charme, tradizione e tecnologia, dotati di ogni servizio e curati nei minimi dettagli.   

Ariosto Social Club, a Milano un nuovo concetto di ospitalità
La stanza da letto di uno degli appartamenti dell’Ariosto Social Club

Shoppable Apartments: il cliente può acquistare i complementi di arredo

Contemporanei, funzionali, perfetti sia per rilassarsi che per lo smartworking, sono una celebrazione del design italiano. I complementi d’arredo sono firmati da grandi case tra cui Dada, Molteni&C, Vitra, Society Limonta. Ma soprattutto sono “shoppable apartments”, una esperienza singolare che consente al cliente di acquistare a un prezzo speciale l’oggetto o gli oggetti della casa di cui si è innamorato. Una nuova tendenza che consente di provare e toccare con mano quanto di meglio il made in Italy possa creare. 

Ariosto Social Club, a Milano un nuovo concetto di ospitalità
Il soggiorno di uno degli appartamenti

I venti appartamenti di Ariosto Social Club

I trilocali (da 70 a 80mq), uno dei quali è dotato di una splendida terrazza che si affaccia sul cortile interno, comprendono cucina, soggiorno con divano letto matrimoniale, due camere, due o tre bagni privati con doccia/vasca. A disposizione la lavastoviglie, purificatore dell’acqua, la lavatrice, la Tv Sat a schermo piatto e il wi-fi gratuito. I bilocali (da 40 a 55mq) sono piccoli gioielli pensati per il massimo comfort. La maggior parte è dotata di due bagni e degli altri optional già elencati. Tutti gli appartamenti sono pet friendly, hanno pavimenti in parquet e tapparelle elettriche. L’ospite troverà inoltre asciugamani, lenzuola, prodotti da bagno, perle pulizie, ferro e asse da stiro, forno a microonde, macchina del caffè, pentole, stoviglie, utensili, telefono con sveglia e cassaforte perché Ariosto Social Club è una casa, la casa che ognuno si sceglie per un soggiorno di lavoro o di piacere. 

Ariosto Social Club, a Milano un nuovo concetto di ospitalità
Il loft

Infine all’interno di Ariosto Social Club è possibile prenotare il “Loft”, uno spazio esclusivo e unico per eleganza e bellezza. Il loft è una location privata per una nuova esperienza di condivisione, fuori dall’ordinario e riservata. Può essere anche lo spazio ideale per incontri di lavoro e presentazioni.

Ma non è tutto. A completamento dell’offerta, a settembre verrà inaugurato il ristorante/bistrot ed una palestra con SPA. Tutto in un solo building. Al suo interno è già aperta la boutique di Valeria Benatti, ex voce di RTL 102.5, dove trovare una selezione curata di abiti, accessori e oggetti per la casa. Uno spazio che propone uno shopping buono, giusto, divertente, nel segno della sostenibilità, della solidarietà e dell’ecologia dei consumi. In perfetta armonia con i valori alla base di Ariosto Social Club.

Ariosto Social Club, a Milano un nuovo concetto di ospitalità
La boutique dell’Ariosto Social Club

Articoli correlati

Dalle Alpi a Dubai a un rooftop bar di Manhattan: 9 idee per trascorrere un Capodanno tra le nuvole

Redazione

Monte Amiata, un itinerario d’autunno alla riscoperta di gusti e tradizioni

Redazione

10 posti in Italia che ricordano altre destinazioni nel mondo, per viaggiare senza varcare i confini

Redazione

Lascia un commento