Wondernet Magazine
MODA

Fabiana Gabellini: l’energia dei colori e la purezza della natura nei capi della collezione Estate 2020

Fabiana Gabellini ha realizzato, per l’Estate 2020, una collezione sofisticata ed emozionante, che gioca sulle atmosfere dei paesaggi provenzali e sul giallo dei girasoli, i suoi fiori preferiti.

Campi di girasoli e lavanda che si estendono a perdita d’occhio, tanto da riuscire quasi a percepirne il profumo intenso. La collezione Estate 2020 di Fabiana Gabellini è ispirata dai fiori simbolo della pittura di Van Gogh. Lo sfondo paesaggistico dello shooting evoca il Sud della Francia, la Provenza e la sua atmosfera rilassata e sognante.

Le creazioni di Fabiana Gabellini hanno uno stile gioioso e spensierato, per evidenziare il modo con il quale la donna che le indossa affronta la vita. Una distesa di fiori lilla e gialli si fondono con le trasparenze dei tessuti pregiati.

Il risultato di questo gioco di layering ed abbinamenti è elegante e seducente.

Gli abiti tubino in raffinato pizzo, quelli ampi e lunghi che lasciano le spalle scoperte, le mise ladylike bianche con delicati fiori ricamati a mano, le lunghe gonne in vivaci tonalità. Gli outfits sono stati completati dalle ineguagliabili collane in pelle e nappa, lavorate a mano, della designer Monica Art Storti per conferire un tocco audace e originale.

Credits: Ph. © Evgheni Capanelli, Models: Natalia Arduini, Sara Bonindi, Cinecittà Makeup by Lucia Conti (make-up artist), Designer: Fabiana Gabellini, Jewels: Monica Art Storti

Chi è Fabiana Gabellini

Nata a Cattolica sulla Riviera Adriatica, dove vive e dove ha il suo Atelier Fabiana Gabellini Madetomeasure, sin da bambina sviluppa un elevato senso estetico e una spiccata dote nel cogliere le mode e i gusti della gente, intuendo le ultime novità e anticipandole.

Grazie alla madre apprende da giovanissima le prime nozioni legate al taglio e al confezionamento dell’abito su misura. Studia presso scuole importanti, come l’Istituto D’Arte F. Mengaroni di Pesaro e l’Università di Moda e Costume di Urbino. Progetta e realizza ricami per il gruppo AEFFE di Alberta Ferretti. Lavora all’estero come trend reaserch di tessuti. Collabora come designer con grandi marchi della moda e prestigiose realtà del prêt-à-porter.

La passione per la Moda e l’Arte la portano a contatto con tutte le forme artistiche: scultura, architettura, pittura, moda e fotografia. Organizza e coordina sfilate e mostre con  incursioni nel mondo del teatro in qualità di Costumista al Teatro Rossini di Pesaro e Cinecittà Roma.

Nel 2012 presenta la sua prima Collezione prêt-à-porter durante la Milano Fashion Week e debutta con il suo brand Fabiana Gabellini Madetomeasure. Nel 2017 la sua collezione sfila ad AltaRoma. L’anno successivo partecipa ad Arte&Musica presso il Conservatorio di Santa Cecilia a Roma, dove presenta creazioni dedicate a Maria Callas. Nell’ottobre 2019 Fabiana ha pubblicato il suo primo libro “Pubblicità: Moda e Guerra le parole in comune”, edito da Linea Edizioni.

Nel suo atelier di Cattolica Fabiana Gabellini realizza capi unici su misura, utilizzando stoffe esclusive e selezionate: dalla seta pregiata ai pizzi macramè e chantilly, dalle viscose ai broccati storici da collezione.

Articoli correlati

Giorgio Armani: l’eleganza dell’equilibrio nella moda post pandemia

Gio Caprara

Givenchy “Teaser”, la capsule SS21 che segna il debutto di Matthew M. Williams

Valeria Torchio

Ermanno Scervino sceglie Kate Moss come volto della nuova campagna pubblicitaria Primavera Estate 2020

Redazione Beauty

Lascia un commento