Wondernet Magazine
NEWS

Coronavirus, «Milano non si ferma»: lo spot del sindaco Giuseppe Sala su Facebook

Un video pubblicato questa mattina da Giuseppe Sala, sindaco di Milano, è diventato subito virale in rete. Una risposta all’emergenza Coronavirus, che sta mettendo a dura prova il capoluogo lombardo e molti altri centri dell’hinterland milanese.

«Milano, milioni di abitanti. Facciamo miracoli ogni giorno. Abbiamo ritmi impensabili ogni giorno. Portiamo a casa risultati importanti ogni giorno perchè ogni giorno non abbiamo paura. Milano non si ferma»: sono le parole che compaiono nello spot che il sindaco di Milano Sala ha pubblicato sulla sua pagina Facebook. In poche ore, il post di Giuseppe Sala ha avuto decine di migliaia di like e più di ottomila condivisioni. Lo spot si conclude con la citazione di una serie di città italiane, ed è citata anche Codogno, uno dei centri più colpiti dal coronavirus. Poi lo slogan finale:  «l’Italia non si ferma, #Milanononsiferma».

Giuseppe Sala, 61 anni, è sindaco di Milano dal 2016. Laureato in Economia Aziendale all’Università Bocconi di Milano, per molti anni ha ricoperto ruoli manageriali in varie aziende, tra le quali TIM, Nomura Bank e A2A. Dal 2013 al 2015 ha ricoperto l’incarico di commissario unico di Expo 2015, del quale è stato anche amministratore delegato.

Questa mattina il sindaco di Milano si è fatto fotografare con la mascherina anti-contagio sulla bocca annunciando l’autoisolamento, dopo che una sua collaboratrice era risultata positiva al test. 

La situazione a Milano è ancora critica. Le scuole rimangono chiuse, non c’è più il coprifuoco fino alle 18 per i bar della Movida, ma musei, stadio, cinema e teatri rimangono con la saracinesca abbassata. Per questo il sindaco sprona i milanesi a reagire. Già qualche giorno fa, in occasione del rinvio del Salone del Mobile, Sala aveva chiesto: «Sconfiggere il coronavirus, ma anche il virus della sfiducia». 

Lo spot di Giuseppe Sala

Milano non si ferma!#forzamilano#milanononsiferma

Publiée par Beppe Sala sur Jeudi 27 février 2020

Articoli correlati

Sanremo 2020: Morgan vuole boicottare la terza serata

Valentina Turci

Naya Rivera: l’attrice di Glee dispersa in un lago, si teme il peggio

Valentina Turci

Grammy Awards 2020: tutti i vincitori della 62ma edizione. Un minuto di silenzio per Kobe Bryant

Redazione

Lascia un commento