Wondernet Magazine
MODA

“A green story”, la capsule eco friendly di Oltre

Oltre si prende cura della natura e lancia ‘”A green story”, una capsule realizzata secondo logiche ecosostenibili. I materiali e le etichette sono a basso impatto ambientale.

Una storia autentica quella che lega il brand Oltre alla natura nella sua forma più limpida e pura. Il primo piccolo gesto messo in atto dal brand di abbigliamento femminile è quello della salvaguardia del Pianeta.

Nasce così A Green Story, la capsule di 14 capi green realizzati attraverso processi produttivi innovativi e intelligenti, in grado di ridurre drasticamente il consumo di acqua, lo spreco di energia e l’utilizzo di sostanze chimiche e tossiche inquinanti.

I tessuti

I capi denim sono realizzati in tela Vicunha Absolut Eco, composta da fibre riciclate e i cui processi produttivi garantiscono la riduzione del consumo di acqua del 95% e dei prodotti chimici del 90%. Il filo utilizzato per ogni piccola cucitura è anch’esso riciclato. Così come è riciclato il legno dei bottoni. La salpa, ossia l’etichetta posteriore dei denim, è realizzata in cuoio rigenerato.

La texture è ottenuta attraverso il Wiser Wash, un processo che permette di ottenere i chiaroscuro tipici dello stone washed senza l’utilizzo di agenti tossici o di pietra pomice. Tutto il cotone utilizzato è composto da fibre naturali e proviene da coltivazioni tracciabili e a minor impatto ambientale. I pezzi dalla consistenza più fluida sono invece realizzati in eco-viscosa proveniente da fonti di legno rinnovabile che utilizzano un processo che riduce le emissioni e l’impatto idrico fino al 50% rispetto alla viscosa generica.

Questione d’etichetta

Nella creazione di “A Green Story”, Oltre non ha lasciato nulla al caso. Le etichette legate ad ogni capo sono realizzate in carta organica. Contengono al loro interno dei semi di fiori di campo. Ogni acquirente potrà così coltivarli sotto un sottile strato di terra per vederli crescere e fiorire: un’azione tangibile per rendere il mondo sempre più verde. Le label tag con le specifiche dei tessuti utilizzati per confezionare il capo invece sono realizzate in carta prodotta dagli scarti del kiwi. “A Green Story” sarà in vendita dal 17 febbraio online e nei flagship store Oltre.

 

 

Articoli correlati

Beyoncé sceglie Hailey Bieber come modella per la sua collezione per Adidas

Ileana Cirulli

Simona Corsellini AI 2020-21: una collezione femminile in equilibrio tra rigore e sensualità

Redazione

Versace, la campagna Holiday 2020 con Irina Shayk racconta il sogno di viaggiare

Redazione Moda

Lascia un commento