Wondernet Magazine
MUSICA

Mika: una canzone dedicata a Sanremo in attesa del nuovo album, in uscita il 4 ottobre

Dopo le hit estive “Ice Cream” e “Tiny Love”, Mika pubblica “Sanremo”, dedicata alla prima città che ha visitato in Italia. Il nuovo album “My Name Is Michael Holbrook” sarà disponibile dal 4 ottobre. Nuova serie di concerti da Novembre con il Revelation Tour.

Mika continua le anticipazioni sul suo nuovo album pubblicando un’altra canzone intitolata “Sanremo”“La canzone è proprio dedicata alla prima città che ho visitato in Italia, è una cartolina della mia infanzia. Parla delle vacanze che facevamo in famiglia, quando eravamo ospiti in Costa Azzurra da una zia che ci faceva un pò pesare la nostra presenza. Allora mia mamma caricava sulla sua auto tutti noi bambini e le sue amiche e ci portava in gita a Sanremo, che costava meno ed era accogliente per una famiglia bohémien come la nostra. Dall’idea di evasione di quelle gite, è nata l’ispirazione di Sanremo. Questa canzone si può riferire a qualsiasi persona che cerchi compagnia, abbia bisogno di un attimo per stare bene, rilassarsi con un aperitivo in riva al mare, trovare nuova gioia. Sanremo è anche la prima città in cui abbia mai cantato in Italia, mi sono esibito al Festival una settimana prima che uscisse il mio primo album, per cui il legame è ancora più forte”, ha dichiarato l’artista.

In attesa di scoprire l’album per intero, dal quale sono già state estratte la hit estiva “Ice Cream”, l’enigmatica e struggente “Tiny Love” e appunto “Sanremo”, sono già usciti i video delle prime due, mentre il video di “Sanremo” è stato girato lo scorso week-end e sarà presto disponibile. Di prossima pubblicazione anche “Dear Jealousy” e “Tomorrow”. Quest’ultima sarà il singolo ufficiale di lancio dell’album.

Il nuovo album sarà un percorso alla scoperta della vera identità di Mika

Frutto di due anni di scrittura tra le pareti domestiche tra Miami, Londra e la campagna toscana, “My Name Is Michael Holbrook” ci porterà a scoprire l’essenza dell’identità di Mika, a partire dal suo nome anagrafico, passando per i rapporti familiari e un bagaglio di piccole e grandi esperienze, tra momenti di leggerezza e struggenti episodi chiave della sua vita e della sua famiglia, come spiega Mika stesso: “Sono andato alla ricerca di chi avrei potuto essere, se non fossi stato Mika. Certi artisti si cimentano con un alter ego artistico, dal grandioso David Bowie con Ziggy Stardust, fino a Beyoncé con Sasha Fierce. Io ho fatto il contrario, sono andato a scoprire l’uomo dietro l’artista”.

Dodici anni fa la popolarità internazionale con “Grace Kelly”

La carriera artistica di Mika si è articolata in attività diverse, come il design e la partecipazione e realizzazione di show televisivi come “Stasera CasaMika” , “X Factor in Italia” e “The Voice” in Francia. Ora l’artista ha deciso di riportare il focus totalmente sulla musica. A dodici anni dal debutto di Life In Cartoon Motion, lanciato dalla hit colossale Grace Kelly, il nuovo progetto arriva dopo 4 album in studio, 1 album in concerto sinfonico e 1 raccolta antologica. Inoltre 23 singoli e 4 DVD live, che gli hanno portato riconoscimenti come dischi d’oro e di platino in 32 Paesi del mondo. Sono oltre 10 milioni i dischi venduti.

Un Tour in America e uno in Europa, che toccherà anche l’Italia

Questa settimana Mika inizia il Tiny Love Tiny Tour, un tour teatrale nel Nord America con date sold out a New York, Los Angeles,. San Francisco, Montreal e Città del Messico. A Novembre porterà le nuove canzoni e i suoi straordinari successi in un tour a grande scala, con uno spettacolo in giro per l’Europa. Il Revelation Tour comincia a Londra il 10 Novembre, per proseguire in Spagna, Francia, Italia, Svizzera, Olanda, Belgio e Lussemburgo.

Articoli correlati

Mina e Ivano Fossati, un album a due voci insieme

Nicolò Grigoletto

Celine Dion, al via il tour e a novembre il nuovo album

Nicolò Grigoletto

Niccolò Fabi torna con un album di inediti e un tour nei teatri italiani [VIDEO]

Laura Saltari

Lascia un commento