Wondernet Magazine
MODA

Kim Kardashian prende le distanze da Balenciaga dopo la campagna con i bambini

Kim Kardashian rivaluta il rapporto con Balenciaga dopo le polemiche
Dopo le polemiche contro l’ultima campagna di Balenciaga, accusata di ledere i diritti dei bambini, molte celebrità stanno prendendo le distanze dal noto brand di moda. L’ultima è Kim Kardashian, che ha confessato di essere giunta a rivalutare il rapporto con il marchio

Balenciaga è stato sommerso da critiche piuttosto forti per l’ultima campagna, Balenciaga Objects, della quale erano protagonisti bambini accostati a oggetti bondage. Dopo le polemiche, Demna ha chiesto pubblicamente scusa e il brand ha ritirato le foto della campagna.

Ma sembra che ciò non sia bastato. Molte celebrità stanno rivalutando il rapporto con Balenciaga, come Kim Kardashian, mamma di quattro bambini. Ecco cosa ha detto la celebrità americana.

La reazione di Kim Kardashian alla campagna Balenciaga

Kim Kardashian è la celebrità americana sulla quale il marchio Balenciaga punta maggiormente. L’influencer e il brand spagnolo hanno un sodalizio artistico che dura da molti anni. È proprio Balenciaga a curare gli outfit più importanti per i red carpet di Kim Kardashian. Dopo giorni di silenzio, la Kardashian ha voluto esprimere la sua opinione riguardo le polemiche. 

Kim Kardashian rivaluta il rapporto con Balenciaga dopo le polemiche
Kim Kardashian ai LACMA 2022 in Balenciaga Couture

Sui social, attraverso le stories, Kim si è detta chiaramente “scossa” da quanto accaduto. La star del clan Kardashian ha quattro figli: North, Saint, Chicago e Psalm, avuti dall’ex Kanye West. Kim ha ammesso che le immagini della controversa campagna pubblicitaria l’hanno per certi versi disgustata.

Kim Kardashian rivaluta il rapporto con Balenciaga dopo le polemiche

“Sul mio futuro con Balenciaga, sto rivalutando il nostro rapporto basandolo sulla loro disponibilità ad accettare la responsabilità per qualcosa che non sarebbe mai dovuto accadere e sulle azioni che mi aspetto di vederli intraprendere per proteggere i bambini”, ha scritto Kim Kardashian.

Dopo le scuse, Balenciaga ha ritirato la campagna

Subito dopo le polemiche che hanno travolto il marchio spagnolo per la campagna pubblicitaria Balenciaga Objects, il brand si è scusato. “Le nostre borse di peluche non avrebbero dovuto essere presenti con i bambini in questa campagna. Abbiamo immediatamente rimosso la campagna da tutte le piattaforme”, si legge sul profilo social del marchio.

Kim Kardashian rivaluta il rapporto con Balenciaga dopo le polemiche

Anche il fotografo della campagna “condannata”, Gabriele Galimberti, ha rilasciato una dichiarazione questa settimana, affermando: “Non sono nella posizione di commentare le scelte di Balenciaga, ma devo sottolineare che non avevo alcun diritto di scegliere né i prodotti, né i modelli, né la combinazione degli stessi”. Sia Balenciaga che il direttore creativo Demna Gvasalia, hanno cancellato tutti i loro post social.

Articoli correlati

Roberto Cavalli apre un pop-up store nell’esclusivo Forte Village di Pula

Eleonora Gandaglia

Rihanna in accordo con LVMH chiude Fenty, il suo luxury brand di moda

Paola Pulvirenti

Chanel: Margot Robbie è la brand ambassador dell’orologio J12

Paola Pulvirenti

Lascia un commento