Wondernet Magazine
NEWS

Lutto nel mondo della moda: è morto Issey Miyake

Issey Miyake, morto lo stilista giapponese
Il designer giapponese Issey Miyake è morto il 5 agosto in un ospedale di Tokyo, dove era ricoverato. Da tempo era malato di cancro al fegato

Il mondo della moda è in lutto per la morte di Issey Miyake, che si è spento all’età di 84 anni. Secondo un comunicato diffuso dall’Issey Miyake Group, il designer è morto di cancro al fegato in un ospedale di Tokyo il 5 agosto.

La notizia è stata resa pubblica solo oggi. Nella nota della maison si legge anche Issey Miyake è morto mentre “circondato da amici intimi e collaboratori”. Miyake era malato di carcinoma epatocellulare o epatocarcinoma, la forma più comune di tumore del fegato.

Issey Miyake, addio allo stilista giapponese

Nato a Hiroshima il 22 aprile 1938, Issey Miyake era sopravvissuto all’orrore del bombardamento atomico del 1945. Dopo gli studi come graphic designer alla Tama Art University a Tokyo, nel 1964 si è laureato e si è trasferito prima a Parigi e poi a New York. Nel 1970 è tornato a Tokyo, dove ha fondato il Miyake Design Studio.

Issey Miyake, morto lo stilista giapponese

Nel 1971 Issey Miyake ha fondato la sua omonima etichetta ed ha presentato la sua prima collezione in assoluto a New York. Miyake ha poi sfilato alla settimana della moda di Parigi nel 1973, diventando così uno dei primi designer giapponesi a farlo.

A lui si deve l’invenzione dell’iconico girocollo nero di Steve Jobs

Le creazioni di Miyake sono state spesso caratterizzate dalla ricerca di nuovi materiali e dai colori cupi. Famosa anche la sua caratteristica plissettatura e le tradizionali tecniche di piegatura insieme al suo uso innovativo della tecnologia e della fluidità all’interno dei suoi capi. A lui si deve la trovata dell’iconico girocollo nero di Steve Jobs

Issey Miyake, morto lo stilista giapponese

Dopo una carriera ventennale, Miyake ha lasciato le creazioni di moda al suo collaboratore Naoki Takizawa, per potersi dedicare alla ricerca. Nel 1993 è stato nominato Cavaliere dell’Ordine della Legion d’Onore in Francia. 

Issey Miyake, morto lo stilista giapponese

“Una persona che non ha mai abbracciato le tendenze”, si legge nel comunicato dell’Issey Miyake Group. “Lo spirito dinamico di Miyake è stato guidato da una curiosità incessante e dal desiderio di trasmettere gioia attraverso il design. Da sempre pioniere, Miyake ha abbracciato l’artigianato tradizionale ma ha anche guardato alla soluzione successiva: la tecnologia più recente guidata dalla ricerca e sviluppo. Non si è mai tirato indietro dal suo amore, dal processo di creazione delle cose. Ha continuato a lavorare con i suoi team, creando nuovi modelli e supervisionando tutte le collezioni sotto le varie etichette Issey Miyake. Il suo spirito di gioia, responsabilizzazione e bellezza sarà portato avanti dalle prossime generazioni”.

 

 

 

Articoli correlati

Addio a Franca Valeri: aveva appena compiuto 100 anni

Redazione

Effetto coronavirus, il disinfettante gel va a ruba: e c’è chi specula sulla paura

Redazione

Ritrovato il corpo di Naya Rivera: l’attrice di Glee è annegata nel lago

Redazione

Lascia un commento