Wondernet Magazine
FASHION WEEK

Milano Moda Uomo 2023: in calendario 25 sfilate e 61 appuntamenti fisici

Milano Moda Uomo 2023, il calendario delle sfilate
Milano Moda Uomo 2023 parte il 17 giugno con ben 25 sfilate fisiche e il dominio degli show uomo con solo 3 sfilate co-ed. La novità? Torna l’uomo Moschino!

Il calendario di Milano Moda Uomo 2023 vede finalmente il ritorno dei grandi show uomo. La Milano Moda Uomo 2023 è in programma dal 17 al 21 giugno 2022 con le sfilate della collezione uomo primavera-estate 2023. Il calendario non è ancora definitivo ma attualmente include 25 sfilate, trasmesse anche in live streaming, 24 presentazioni, 3 presentazioni su appuntamento, 5 contenuti digitali e 9 eventi per un totale di 66 appuntamenti di cui 61 fisici.

Da notare è soprattutto il dominio degli show uomo, con solo 3 sfilate co-ed. Proprio come ha dichiarato Carlo Capasa di CNMI: «In generale dare centralità all’uomo è importante. È importante per l’Italia, perchè siamo grandi produttori ed esportatori di moda maschile. Ed è importante per i brand, perchè in alcuni casi la sfilata co-ed è connaturata all’estetica del marchio stesso. Laddove invece c’è una separazione tra i due mondi, a volte la sfilata unificata rischia di oscurare la parte uomo».

Il calendario di Milano Moda Uomo 2023

Milano Moda Uomo 2023 inizia venerdì 17 giugno con la presentazione di Kiton seguita dalla prima sfilata fisica, quella di Dsquared2. Tra i big spiccano gli show di Giorgio Armani, Etro, Prada, Fendi, MSGM e Dolce & Gabbana. La novità? Dopo quattro anni di assenza Moschino torna a sfilare a Milano con l’uomo. Dopo show co-ed e presentazioni digital anche Versace ritorna in calendario con uno show in presenza.

Milano Moda Uomo 2023, il calendario delle sfilate

Così come Gucci rientra in calendario con una presentazione. Ritornano inoltre Plein Sport, Billionaire e Marcelo Burlon County of Milan. il marchio di Ngg festeggia poi il decimo anniversario con un evento serale. Sfilano per la prima volta Family First e Simon Cracker. Debutto milanese anche per Jw Anderson, dopo la presentazione digitale a gennaio, 44 Label Group, brand fondato dal dee-jay berlinese Max Kobosil, il marchio cinese Joeone e il designer indiano Dhruv Kapoor.

Nella sezione events ci sono anche La Martina Polo, Whitepage e Ten C. Tornano, con una presentazione, Corneliani, Luca Larenza e Pal Zileri. Stessa formula anche per Missoni, Brunello Cucinelli, Brioni, Tod’s, Canali, Eleventy e Santoni. Debuttano infine Lessico Familiare, Gianmarco Porru, Altea, Sease, e Charles Jeffrey Loverboy. A chiudere il calendario sarà Zegna con un super show all’Oasi Zegna lunedì 20 giugno.

Articoli correlati

Etro, la collezione Uomo Primavera/Estate 2023 celebra la potenza della poesia

Redazione Moda

La collezione Primavera Estate 2021 di Michael Halpern è un omaggio alle lavoratrici in prima linea

Manuela Cristiano

Moschino torna in passerella a Milano Moda Uomo e rende omaggio a Tony Viramontes

Redazione Moda

Lascia un commento