Wondernet Magazine
Cinema

Oscar 2022, i pronostici della vigilia: i film e gli interpreti favoriti

I pronostici per la notte degli Oscar 2022: tra i film è dato per favorito “Il potere del cane” di Jane Campion. La categoria miglior attore vede un testa a testa tra Will Smith e Benedict Cumberbatch. Per la categoria miglior attrice protagonista non sembra esserci invece una favorita netta

Si avvicina la notte degli Oscar 2022. La cerimonia di premiazione si svolgerà domenica 27 marzo all’interno del Dolby Theatre presso lo Hollywood & Highland Center. Dopo due anni di restrizioni dovute alla pandemia, gli Oscar 2022 tornano con una conduzione tutta al femminile. Saranno Wanda Sykes, Amy Schumer e Regina Hall a presentare l’evento più atteso dell’anno.

E tornano anche il red carpet e tanti ospiti, tra vincitori delle edizioni precedenti e star di successo. È prevista tra gli altri la presenza di Lady Gaga, Kevin Costner, Youn Yuh-jung, Rosie Perez, Chris Rock, Halle Bailey, Samuel L. Jackson, Jamie Lee Curtis e Zoë Kravitz.

Oscar 2022, la novità: vota anche il pubblico

Quest’anno per la prima volta è stato introdotto il premio del pubblico: vincerà il film più votato su Twitter, con l’hashtag #OscarsFanFavorite. Il premio è ufficialmente riconosciuto dall’Academy, anche se non sarà assegnata una statuetta. Questi i 10 titoli in lizza: “Army of the Dead”, “Cenerentola”, “Dune”, “Malignant”, “Minamata”, “Il potere del cane”, “Sing 2”, “Spider-Man: No way home”, “The suicide squad”, “Tick, tick… Boom!”

I film in nomination

A dominare la classifica delle nomination per la notte degli Oscar 2022 c’è “Il potere del cane”, il film diretto da Jane Campion che ne ha conquistate ben 12. Ha già vinto il Leone d’Argento alla Mostra di Venezia e trionfato ai Golden Globes e ai Bafta. Al secondo posto con 10 nomination c’è “Dune” di Denis Villeneuve. Al terzo posto a pari merito, con 7 candidature ciascuno, ci sono “Belfast” e “West Side Story”. 

Oscar 2022, i pronostici: chi vincerà?

L’outsider è “I segni del cuore – Coda” di Sian Heder: pur avendo solo tre nomination, ha vinto il Producers Guild Awards, premio che per ben 22 volte in 32 edizioni è stato assegnato al film che poi ha vinto anche l’Oscar. Potrebbe quindi riservare qualche sorpresa. Il titolo è l’acronimo di Child of Deaf Adults, ed è la commovente storia di una famiglia di pescatori sordi, in cui solo una figlia è in grado di udire e di parlare. 

La classifica completa

1.    “The Power of the Dog”, 12 nomination

2.    “Dune”, 10 nomination

3.    “Belfast” e “West Side Story”, 7 nomination

4.    “King Richard”, 6 nomination

5.    “Don’t look up”, ”Drive my car”, ”Nightmare alley”, 4 nomination

6.    ”Being the Ricardos”, ”Coda”, ”Encanto”, ”Flee”, ”Licorice pizza”, ”The lost daughter”, ”No time to die”, ”The tragedy of Macbeth”, 3 nomination

7.    ”Cruella”, ”The Eyes of Tammy Faye”, ”Madres Paralelas”, ”Tick, Tick… Boom!”, ”The Worst Person in the World”, 2 nomination

Oscar 2022, i pronostici: chi vincerà?

Miglior attore protagonista, i favoriti

Il favorito alla vittoria è Will Smith, protagonista di ”King Richard”, film dove interpreta il padre delle future campionesse di tennis Venus e Serena. Dovrà vedersela con Benedict Cumberbatch, che ne “Il potere del cane” è Phil Burbank, un allevatore misogino e represso. L’attore inglese è alla sua seconda candidatura, dopo quella per ”The Imitation game” nel 2015. In lizza anche il due volte premio Oscar Denzel Washington per “The Tragedy of Macbeth”, Andrew Garfield per “Tick, tick… Boom!” e Javier Bardem, già Premio Oscar nel 2008 e alla sua quarta candidatura per “Being the Ricardos”.

Le candidate come miglior attrice protagonista

Sono cinque le attrici in nomination in questa categoria, e non c’è una vera e propria favorita. Sono Nicole Kidman per ”Being the Ricardos”, Penelope Cruz per ”Madres paralelas” di Pedro Almodovar, Olivia Colman per “The Lost Daughter”, Kristen Stewart per “Spencer” e Jessica Chastain per ”Gli occhi di Tammy Faye”.

Oscar 2022, i pronostici: chi vincerà?

Oscar 2022, I candidati italiani

Sono tre i rappresentanti italiani agli Oscar 2022. Il primo è Paolo Sorrentino, in nomination con ”È stata la mano di Dio”, in corsa come miglior film in lingua straniera. Il regista italiano, che ha già vinto una statuetta nel 2014 con ”La grande bellezza”, dovrà però vedersela con il regista giapponese Ryûsuke Hamaguchi e il suo “Drive my car”, dato per favorito. Candidato anche il regista Enrico Casarosa per ”Luca”, nella categoria miglior film d’animazione, dove i pronostici danno per favorita la favola Disney ”Encanto”.

Oscar 2022, i pronostici: chi vincerà?
Photo Credits: Gianni Fiorito©

Infine, Il costumista Massimo Cantini Parrini, che aveva già ottenuto una nomination per ”Pinocchio”, ha ricevuto una candidatura per i costumi del film ”Cyrano”.

Dove seguire la cerimonia di premiazione

In Italia la notte degli Oscar 2022 sarà trasmessa in diretta su Sky Cinema Oscar e su Sky Uno e Tv8 a partire dalla mezzanotte di domenica 27 marzo.

Articoli correlati

“Ritorno al crimine”, il trailer del film con Alessandro Gassmann, Marco Giallini, Edoardo Leo e Gian Marco Tognazzi

Anna Chiara Delle Donne

Lo Schiaccianoci del Royal Ballet, il balletto di Natale per eccellenza, arriva al cinema [TRAILER]

Redazione

Da De Niro ad Al Pacino, un cast di star hollywoodiane per far rivivere il caso Gucci nel film con Lady Gaga

Redazione

Lascia un commento