Wondernet Magazine
MODA

African Fashion Gate: a Khaby Lame il premio la Moda veste la Pace 2022

African Fashion Gate, a Khaby Lame il premio la Moda veste la Pace 2022
African Fashion Gate, che si occupa di sviluppo sociale dell’Africa con la moda e l’arte, ha assegnato a Khaby Lame il premio La Moda Veste la Pace 2022

African Fashion Gate è un’associazione no profit fondata in Senegal nel 2014. Il suo obiettivo è combattere razzismo e xenofobia, favorendo inclusione e diversità nel fashion. L’associazione inoltre ha svolto da sempre anche scouting di nuovi talenti moda e promozione di nuovi brand in Europa e in Africa. Ogni anno dunque African Fashion Gate organizza il prestigioso premio La Moda veste la Pace.

Dopo Franca Sozzani, Valentino Garavani, Carlo Capasa, Santo Versace e Giorgio Armani il premio La Moda veste la Pace 2022 va a Khaby Lame. Ovvero il tiktoker tra i più seguiti in assoluto, con oltre 130 milioni di follower su TikTok e più di 69 milioni di follower su Instagram. Nei suoi video affronta temi sociali, come il Black Lives Matter e il razzismo. Dunque proprio per il suo impegno a favore dell’inclusione che il Centro Alti Studi dei Diritti Fondamentali dell’Uomo, Afg gli ha conferito il premio.

Khaby Lame X African Fashion Gate

Khaby, all’anagrafe Khabane Lame, nato il 9 marzo 2000 in Senegal e residente a Chivasso (To) è il secondo tiktoker più seguito al mondo. La sua avventura su TikTok è cominciata a marzo 2020, dopo aver perso il lavoro causa Covid. I suoi primi seguitissimi video, principalmente comici, erano incentrati sulla quarantena. In poco tempo prima ha spodestato Chiara Ferragni da instagram e poi è sbarcato nell’e-commerce con il suo iconico Kaby Shop.

African Fashion Gate, a Khaby Lame il premio la Moda veste la Pace 2022
Khaby Lame sul red carpet di Venezia

Da quando ha fatto il suo show sul red carpet di Venezia è stato notato anche dalla moda. Prima ha partecipato allo spot Tezenis di Natale, poi alla sfilata a Dubai di Boss fino all’evento di Hublot alla recente Milano Moda Donna. Inarrestabile! La decisione di assegnare il premio a Khaby è stata annunciata da Marietou Dione, presidente di African Fashion Gate e da Nicola Paparusso direttore del Centro Alti Studi dei Diritti Fondamentali dell’Uomo di Afg.

La cerimonia di consegna, che in genere avviene a Bruxelles al Parlamento Europeo, si celebrerà invece, a causa della guerra in Ucraina, nella sede di Roma del Parlamento Europeo, il 21 marzo. Data simbolo della Giornata internazionale per l’eliminazione della discriminazione razziale!

Articoli correlati

Hildegard De Stefano su Rai 1 indossa un abito Andrea Tosetti Collection

Laura Saltari

Serge Bloch X Petit Bateau: la capsule collection ispirata agli oceani per tutta la famiglia

Redazione

I nuovi status symbol: i 10 capi e accessori moda donna più desiderati

Redazione Moda

Lascia un commento