Wondernet Magazine
PERSONAGGI

Sting compie 70 anni. Esordi, successi e curiosità

Sting compie 70 anni. Esordi, successi e curiosità
Gordon Matthew Thomas Sumner, in arte Sting, festeggia oggi 70 anni. Il cantautore, bassista e voce dei Police ha trascorso gran parte dell’ultimo anno in Italia, dove ha una tenuta in cui produce vino.

In questi giorni Sting è in tour, lo stesso tour bloccato due anni fa dalla pandemia. Qualche giorno fa si è esibito al Teatro Antico di Taormina. Il 19 novembre uscirà il suo nuovo album: “The Bridge”. Il 2 aprile 2022 sarà a Torino, il 19 luglio a Parma.

Insomma, Sting festeggia oggi 70 anni, più in forma che mai e pieno di progetti. Oltre che cantautore, l’artista britannico è attore, attivista e produttore di vino. Ripercorriamo insieme la sua splendida carriera.

Sting compie 70 anni. Esordi, successi e curiosità
@theofficialsting

Gli esordi di Sting

Gordon Matthew Thomas Sumner nasce a Wallsend, in Inghilterra, il 2 ottobre 1951. Sua madre era una parrucchiera, suo padre un lattaio. Fin da bambino, Gordon sogna il mondo della musica. Comincia, però, a lavorare prima al fianco di suo padre, consegnando il latte, poi come insegnante di inglese e disegno, esattore delle tasse e autista di autobus. Negli anni ’70 inizia a suonare musica jazz in alcuni locali di Newcastle upon Tyne. Il successo arriva quando incontra Stewart Copeland e Andy Summers e nascono i Police.

Sting compie 70 anni. Esordi, successi e curiosità
I Police @the_police_excommunicated

Il successo con i Police e la carriera da solista

Message in a Bottle”, “Every Breath You Take”, “Roxanne”, “Walking on the Moon”. I Police, con il loro sound inconfondibile, danno vita a classici indimenticabili, riscuotendo un successo mondiale. La band resta unita per sette anni, dal 1977 al 1984. Dagli anni ’80 in poi, ci saranno solo sporadiche reunion. Sting, però, si rilancia come solista e ha un riscontro di pubblico pazzesco, che parte da un tour del 1986 all’insegna del jazz.

L’origine del nome Sting

Ai suoi esordi, Gordon Matthew Thomas Sumner indossava spesso, durante i suoi concerti, una maglietta a strisce nere e gialle (o almeno così si racconta). Fu uno dei membri dei Jazzman a notarlo e paragonarlo a un’ape, soprannominandolo “Stinger”( “colui che punge”), abbreviato in un secondo momento in “Sting” (pungiglione).

Sting compie 70 anni. Esordi, successi e curiosità
@theofficialsting

I riconoscimenti

Nel corso della sua carriera, Sting ha venduto oltre 100 milioni di dischi in tutto il mondo, conquistando schiere di fan fedelissimi. Il cantautore britannico ha ricevuto anche illustri riconoscimenti, tra cui 17 Grammy Awards, 3 BRIT Awards, un Golden Globe e un Premio Tenco. Inoltre, si è guadagnato 4 nomination agli Oscar.

Sting compie 70 anni. Esordi, successi e curiosità
@theofficialsting

Il cinema e la TV

Sì, perché Sting è stato anche attore, come dicevamo. Il primo ruolo per il grande schermo è stato in “Quadrophenia” di Franc Roddam (1979). È poi apparso in “Dune” di David Lynch (1984), ne “Le avventure del barone di Münchausen” di Terry Gilliam (1988) e in “Zoolander 2” di Ben Stiller (2016). Inoltre, Sting ha prestato la voce alla sua versione cartoon. È stato, infatti, tra le prime star a figurare nei “Simpson”, precisamente nel 13° episodio della terza stagione.

Sting compie 70 anni. Esordi, successi e curiosità
Sting con la moglie Trudie Styler @theofficialsting

L’amore per Trudie

Sting si è sposato due volte. La prima nel 1976 con l’attrice irlandese Frances Tomelty, con cui ha avuto due figli, Joseph e Fuschia Katherine. Il divorzio arriva nel 1984. Negli anni ’80 conosce l’attrice e produttrice Trudie Styler, che sposa nel 1992. Dal loro amore nascono quattro figli (Brigitte Michael, detta “Mickey”, Jake, Eliot Paulina, detta “Coco”, e Giacomo Luke). Una leggenda metropolitana, nata nel 1996 da un’intervista travisata, ha fatto credere per lungo tempo che la coppia praticasse sesso tantrico, fino a sei ore consecutive.

Sting compie 70 anni. Esordi, successi e curiosità
Sting e Trudie Styler il giorno del loro matrimonio @trudiestyler

La tenuta in Toscana

Insieme a sua moglie Trudie, nel 1997 Sting ha acquistato una tenuta fra le colline toscane, precisamente a Figline Valdarno, a sud di Firenze. La tenuta, di 350 ettari, si chiama Il Palagio. Qui il cantautore coltiva uva e produce vino, ma anche miele, olio e frutta. Quest’anno il cantante ha anche aperto una pizzeria nella sua tenuta.

Sting compie 70 anni. Esordi, successi e curiosità
@ilpalagiointuscany

Curiosità su Sting

Sting è un grande appassionato di scacchi. Nel 2000, per una gara di beneficenza, sfidò il campione russo Garri Kasparov. Sting perse dopo 45 mosse. Da sempre sensibile alle cause umanitarie, nel 2018 Sting fu invitato dagli operai dell’ex stabilimento Pirelli di Figline Valdarno a partecipare a un loro picchetto di protesta. Sting accettò l’invito degli operai, che stavano rischiando di perdere il proprio posto di lavoro, e improvvisò anche un’esibizione. Nell’aprile 2021, Sting e sua moglie Trudie sono stati nominati ambasciatori di San Marino per la loro esperienza nella tutela dell’ambiente e dei diritti umani. Sting sostiene da anni Amnesty International ed è stato protagonista di molti Live Aid.

Articoli correlati

“From the Desk of Donald J. Trump”: l’ex presidente lancia la sfida ai social e crea la sua piattaforma

Redazione

Jovanotti: «È qui la festa?». I 55 anni del “ragazzo fortunato”

Laura Saltari

Vip senza make up: da Alessia Marcuzzi a Diletta Leotta, le star in quarantena al naturale

Valentina Turci

Lascia un commento