Wondernet Magazine
FOOD

Damiano Carrara apre il suo primo atelier in Italia

Damiano Carrara apre il suo primo atelier in Italia
Sabato 2 ottobre è prevista l’inaugurazione del primo atelier italiano di Damiano Carrara, il celebre pasticcere divenuto famoso grazie a “Bake Off Italia”.

Damiano Carrara apre a Lucca, sua città natale, il primo atelier italiano. Il punto vendita, che sarà inaugurato il 2 ottobre, è al numero 559 di via Matteo Civitali.

«Ho voluto aprire in Italia dopo tanti anni all’estero, spinto dalla voglia di credere in questa nuova avventura, realizzata con coraggio e perseveranza in uno dei momenti più difficili della storia moderna».

Damiano Carrara apre il suo primo atelier in Italia
@atelierdamianocarrara

Damiano Carrara inaugura un atelier a Lucca

Già proprietario di tre punti vendita in California, Damiano Carrara apre finalmente un punto vendita anche in Italia per far gustare le sue prelibate creazioni dolciarie al pubblico di casa. Noto agli spettatori televisivi per la sua partecipazione a programmi come “Bake Off Italia” e “Cake Star” (con Katia Follesa), Damiano Carrara (classe 1985) è uno chef pasticcere, che ha iniziato la sua carriera imprenditoriale in America. Finalmente la sua arte culinaria approda anche in Italia, in un atelier esclusivo.

Damiano Carrara apre il suo primo atelier in Italia
@atelierdamianocarrara

Il nuovo progetto imprenditoriale di Damiano Carrara

«Atelier Damiano Carrara è nato per creare la ricetta perfetta per voi, per farvi entrare davvero nel mio mondo per la prima volta. Il progetto nasce da me, insieme ai miei collaboratori, e ovviamente a tutti voi. L’unione fa la forza e questo Atelier, che porta la mia firma, rappresenta l’impegno e il lavoro di tante persone che, unite, hanno creduto e realizzato questo progetto».

Damiano Carrara apre il suo primo atelier in Italia
Damiano Carrara con la fidanzata Chiara Maggenti e il cane Paco @chiaracandym

«Ho voluto aprire in Italia dopo tanti anni all’estero, spinto dalla voglia di credere in questa nuova avventura, realizzata con coraggio e perseveranza in uno dei momenti più difficili della storia moderna. Ho scelto la mia Lucca per respirare l’aria della mia Toscana e per dare il via a questo nuovo inizio dai luoghi delle mie origini». Con queste parole Damiano Carrara ha presentato il suo nuovo progetto imprenditoriale.

Damiano Carrara apre il suo primo atelier in Italia
@atelierdamianocarrara

Un atelier in cui gustare l’alta pasticceria italiana

Nell’anno in cui l’Italia ha vinto, per la terza volta, il Campionato del Mondo di Pasticceria (grazie a Lorenzo Puca, Massimo Pica e Andrea Restuccia), la passione degli italiani per l’alta pasticceria trova una nuova occasione di espressione. Il nuovo atelier Damiano Carrara, infatti, offre proposte dolciarie realizzate con prodotti freschi, stagionali e di qualità. Ricette ad hoc, prive di glutine e/o di lattosio, offrono a tutti i clienti l’opportunità di gustare le dolci creazioni del noto chef, che collabora con piccole realtà artigianali per valorizzare aziende e prodotti nazionali.

Damiano Carrara apre il suo primo atelier in Italia
@atelierdamianocarrara

Estetica accattivante, attenzione per i dettagli e grande cura per il packaging completano l’offerta. Nell’atelier sarà possibile gustare torte fresche e da forno, monoporzioni, barrette di cioccolata, confetture e marmellate, oltre a praline e creme spalmabili. In vendita anche uno speciale merchandising, che propone grembiuli per adulti e bambini e un profumatore per ambienti.

Articoli correlati

Colazione sempre più social, 1 milione di giovani la condivide online: come realizzare lo scatto perfetto in 6 mosse

Redazione

Guida Michelin 2022: la Lombardia regione più stellata, record di nuove stelle in Campania

Gio Caprara

Smoothie autunnali, tre ricette gustose e ricche di vitamine

Camilla Di Spirito

Lascia un commento