Wondernet Magazine
FASHION WEEK

Burberry, la collezione Primavera/Estate 2022 dedicata all’istinto animale

La nuova collezione  donna Primavera/Estate 2022  di Burberry by Riccardo Tisci è dedicata al mondo animale e ai suoi istinti primordiali. Le modelle sfilano con i tacchi sulla ghiaia, sfoggiando orecchie da cerbiatto e inedite grafiche animalier rivisitate in chiave moderna.

Burberry ha presentato la sua collezione donna Primavera/Estate 2022 disegnata da Riccardo Tisci subito dopo la conclusione di Milano Fashion Week. Tra i modelli visti in passerella, l’iconico trench destrutturato e ricostruito con nuovi volumi e inserti.

La collezione “Animal Instincts” mescola l’heritage britannico del brand alla visione di design contemporaneo del direttore creativo. E come ha rivelato lo stesso Riccardo Tisci,  “Per me, questa collezione rappresenta la libertà della nostra immaginazione: come sogniamo di prendere vita. Volevo muovermi attraverso una serie di spazi immersivi, ognuno dei quali unico e inaspettato, nel suono, nelle forme e nell’esperienza complessiva. È come sfogliare le infinite realtà e fantasie che abbiamo a portata di mano ogni giorno. Questo è per mia madre, Elmerinda, e per un viaggio pieno di nuove possibilità.”

Burberry, la collezione PE 2022 "Animal Instincts"

L’istinto animale di Burberry nella Primavera/Estate 2022

La nuova collezione Spring Summer 22 di Burberry by Riccardo Tisci è dunque ispirata dal mondo animale e dai suoi istinti primordiali.

Come avvenuto per la collezione Burberry Uomo Primavera/Estate 2022, presentata a Parigi nel giugno scorso, Tisci fa emergere lo spirito ribelle che affonda le sue radici nel contatto con la natura e la primordialità. Nella collezione donna troviamo abiti con dettagli cut-out e maglieria a coste con spalle scoperte, crop top  e leggings con cuciture e passanti in punta. Il trench Burberry in gabardine o in cotone e lino è tagliato sul retro, le maniche sono ampie e i modelli oversize. Molto seducenti e femminili le tute in tessuti tecnici elasticizzati. Il mondo animale è evocato dalle stampe animalier rivisitate in chiave astratta, dalle mantelle di mohair e frange che richiamano le criniere animali.  E dagli spiritosi cappelli colbacco a forma di orecchie di cerbiatto.

Articoli correlati

Stella McCartney: nella collezione Autunno/Inverno 2021 c’è voglia di libertà e divertimento

Paola Pulvirenti

RunWay Show Fashion Vibes, la 7° edizione alla Milano Fashion Week

Redazione Moda

Milano Moda Donna Autunno/Inverno 2021: Versace sfila fuori calendario e a porte chiuse

Redazione Moda

Lascia un commento