Wondernet Magazine
Serie TV

Primo ciak per la nuova serie con Can Yaman e Francesca Chillemi

Primo ciak per la nuova serie con Can Yaman
Sono iniziate le riprese di “Viola come il mare”, la nuova serie prodotta dalla Lux Vide di Matilde e Luca Bernabei in collaborazione con RTI. Protagonisti l’attore turco Can Yaman e l’ex Miss Italia Francesca Chillemi.

Oggi, 27 settembre 2021, è stato battuto il primo ciak per “Viola come il mare”, la nuova serie di Canale 5, che racconterà le avventure di Viola, una giornalista romana, trasferitasi a Palermo. Le riprese si svolgeranno proprio tra Roma e Palermo.

Ispirata al romanzo di Simona Tanzini “Conosci l’estate?” (Sellerio), “Viola come il mare” è una crime story con toni comedy. Messo un punto alla relazione con Diletta Leotta, che a Verissimo ha raccontato la sua sul rapporto con Can, l’attore turco si concentra sul lavoro, lanciandosi in un nuovo progetto, attesissimo dalle fan.

Primo ciak per la nuova serie con Can Yaman
@luxvide

La prima foto di Can Yaman e Francesca Chillemi sul set

Sui social è apparso il primo scatto dal set di “Viola come il mare”. Can Yaman e Francesca Chillemi sorridono accanto all’Amministratore Delegato di Lux Vide, Luca Bernabei. Il primo ciak della serie si è tenuto presso gli studi Lux Vide di Formello. Can Yaman ha postato, inoltre, sul suo account Instagram ufficiale, un momento della sua preparazione al ruolo. Per l’esattezza, un video in cui lo vediamo cimentarsi con uno scioglilingua, sotto la guida dell’actor’s coach Francesca Rizzi, insegnante della scuola Teatroavista.

Primo ciak per la nuova serie con Can Yaman
Can Yaman e Francesca Chillemi con Luca Bernabei @canyaman

La trama di “Viola come il mare”

Nella seria, Can Yaman interpreterà il poliziotto Francesco Demir, aka Zelig. Francesca Chillemi sarà, invece, Viola, giornalista romana, da poco trasferitasi a Palermo. Viola è affetta da “sinestesia cromo-musicale”, associa, quindi, suoni e colori alle persone che si trova di fronte. Le percepisce, cioè, come se fossero variopinte e accompagnate da una colonna sonora personale. L’omicidio di una ventenne farà sì che Viola si trasformi in detective, sfruttando la sua particolare dote. Una sfumatura rossa sarà, infatti, la traccia da seguire per risolvere l’enigma dell’omicidio. Al fianco di Viola, ci sarà l’ex caporedattore Santo, che le presenterà Zelig. Ancora, però, non si sa molto riguardo a eventuali cambiamenti, apportati alla trama del libro della Tanzini nell’adattamento televisivo.

Primo ciak per la nuova serie con Can Yaman
Can Yaman e Francesca Chillemi durante la lettura del copione @canyaman

Articoli correlati

Leonardo: la trama dei primi due episodi della serie evento, da questa sera su Rai1

Redazione

Curon: la conferenza stampa della serie italiana Netflix in arrivo dal 10 giugno

Anna Chiara Delle Donne

“Speravo de morì prima”, le prime foto di Greta Scarano nei panni di Ilary, e la clip del primo appuntamento con Totti

Redazione

Lascia un commento