Wondernet Magazine
FASHION WEEK

Revolve Group apre una Gallery alla New York Fashion Week

Revolve Group aprirà per la New York Fashion Week la Revolve Gallery. Un’esperienza di presentazione e pop-up store in cui ospiterà 13 designer.

L’azienda di vendita al dettaglio online con sede a Los Angeles, famosa per i suoi prodotti destinati alla Generazione Z, parteciperà per la prima volta alla New York Fashion Week. Revolve aprirà le porte a 20 Hudson Yards, New York City il 10 e l’11 settembre, per alcuni designer selezionati in una coinvolgente mostra multimarca.

La prima volta di Revolve alla New York Fashion Week

Per la prima volta sotto i riflettori della New York Fashion Week di settembre, vedremo la casa di moda della Generazione Z trasformata in un vero e proprio museo. A 20 Hudson Yards, New York City, Revolve Gallery esporrà i lavori di  13 designer selezionati. Ambientato in uno spazio di 17.000 piedi quadrati, ogni marchio avrà una stanza designata, trasformata appositamente per rispecchiare il concetto e la visione di ogni collezione creata per Revolve.

Revolve Gallery

Un’esperienza di galleria multisala interattiva ed elevata, con alcuni designer più influenti di oggi. Il marchio di moda e lifestyle, Revolve Group utilizzerà l’evento come un modo per portare il suo concetto online nel mondo fisico. L’allestimento mira ad ispirare i partecipanti per i loro social media e creare una presentazione coinvolgente, che consentirà ai clienti di fare acquisti in tempo reale attraverso un’esperienza del tutto nuova.

Revolve alla NYFW: apre pop-up store multimarca

Revolve Gallery ospiterà un ricevimento privato su invito il 9 settembre per VIP, influencer e media. Aprirà invece al pubblico il 10 e l’11 settembre dalle 12:00 alle 20:00. I visitatori potranno fare acquisti presso il pop-up store, in collaborazione con Afterpay, utilizzando un codice QR. Oppure si potrà acquistare immediatamente tramite il sito web Revolve. Sarà obbligatorio mostrare il Green pass: la prova della vaccinazione completa oppure di un test COVID-19 negativo, effettuato entro 72 ore dalla partecipazione alla Galleria Revolve.

I brand di abbigliamento partecipanti

Farai London presenterà capi avventurosi e audaci. La loro stanza crea una fantasia di Miami Vice, la serie televisiva statunitense, mostrando un’atmosfera retrò e technicolor. For Love & Lemons, creerà un’atmosfera ispirata a Soul Train e Studio 54 con luci brillanti e grande energia. Ronny Kobo metterà in scena le sue stampe straordinarie, la versatilità di alto livello e le silhouette senza tempo. La stanza si trasformerà in un labirinto di specchi, riflettendo l’alta moda.

Revolve alla NYFW: apre pop-up store multimarca
Bronx and Banco

La collezione del brand australiano Bronx e Banco, riunisce elementi forti ma lucenti, tra cui metallo e vetro in un assortimento di silhouette sensualmente fluide. Eaves invece, minimalista e neutro, creerà uno spazio calmo e meditativo, con forme e trame organiche per mostrare la sua collezione per Revolve Gallery. Per lo sportswear, Revolve ospiterà SET Active, la quale evocherà un museo d’arte contemporanea, la sala del brand presenterà un’installazione video interattiva, un display di prodotti decostruiti e tubi di luce fluorescenti.

Revolve alla NYFW: apre pop-up store multimarca
SET Active

Per le amanti della natura

L’organizzazione non profit Cotton Incorporated è stata inoltre annunciata come presentatore, con l’intenzione di ospitare una serie di presentazioni educative sulla sostenibilità e la moda del cotone insieme a una selezione di pezzi di Revolve Cotton Shop. House of Harlow 1960, di Nicole Richie, creerà una stanza per trasportare i consumatori in una mitica foresta di bellezza naturale. La collezione è stata ispirata dalla Lux Lounge degli anni ’70. Un’atmosfera glamour afterhours mescolata a note di trame, stampe e colori bohémien.

Revolve alla NYFW: apre pop-up store multimarca
House of Harlow 1960

Lover + Friends mostrerà una linea retrò, con un design e forme altamente curati. LPA con la sua presentazione, evocherà un villaggio siciliano, con la location completa di alberi di limoni. Anche Tell Your Friends presenterà la sua collezione ispirata alla natura, dalle colline ai singoli ciocchi d’erba. LoveShackFancy invece, mostrerà la sua collezione ricca di dettagli, silhouette lusinghiere, tonalità tenui e pizzi intricati, in un’ambientazione romantica di ispirazione vintage, evocando campi di lavanda.

I brand sponsor Revolve Gallery

Afterpay è il primo fra tutti, sarà il presenting partner per il pop-up shop e il partner esclusivo per i pagamenti di Revolve durante la NYFW. In qualità di sponsor ufficiale per il trucco di Revolve, Charlotte Tilbury farà il suo debutto in una sala espositiva personalizzata che trasporterà i partecipanti direttamente sul tappeto rosso. Come sponsor ufficiale del servizio unghie ci sarà Chillhouse, mentre per i capelli GHD.

Revolve alla NYFW: apre pop-up store multimarca
GHD

Per non far mancare nulla, Revolve ha chiamato come partner ufficiale del benessere Hims & Hers, la società americana di telemedicina che vende esclusivamente online

Articoli correlati

Versace, la SS 2022 sfila alla Milano Fashion Week con Dua Lipa e Lourdes Leon Ciccone

Camilla Di Spirito

Pitti Connect: nasce la piattaforma digitale di Pitti Immagine

Redazione

Piazza Sempione SS21, una collezione ispirata alla femminilità di Lauren Hutton

Redazione Moda

Lascia un commento