Wondernet Magazine
MODA

Baptiste Giabiconi, il pupillo di Karl Lagerfeld, lancia il suo brand di moda ecosostenibile

Giabiconi, pupillo di Lagerfeld, lancia il suo brand
Creatività e sostenibilità sono le parole chiave della prima collezione firmata da Baptiste Giabiconi, modello francese e pupillo di Karl Lagerfeld, il celebre stilista tedesco scomparso nel 2019.

Nasce un nuovo brand di moda ecosostenibile, targato Baptiste Giabiconi. House on Fire, questo il nome del marchio, debutterà in pre-vendita a partire da ottobre 2021.

Il modello francese ha presentato la sua prima collezione, ricordando e omaggiando il maestro e mentore Karl Lagerfeld. Con lui Baptiste aveva un rapporto speciale fin dal 2008.

Baptiste Giabiconi e il suo nuovo brand House on Fire

Baptiste Giabiconi, modello e cantante pop, ha fondato un’etichetta di moda ecosostenibile. A dare l’annuncio è stato il magazine statunitense WWD, che ha sottolineato la scelta green del 31enne francese usando il gioco di parole “Not fur real”. La collezione del pupillo di Karl Lagerfeld è, infatti, una collezione di pellicce non di origine animale, e quindi ecosostenibili. A dominare saranno colori accesi ed energici e silhouette morbide.

Giabiconi, pupillo di Lagerfeld, lancia il suo brand

«Voglio tantissimo colore: è così che vedo la vita adesso. Le pellicce ecosostenibili offrono innumerevoli possibilità, dalle texture alle stampe, e io ho voluto giocare con i grandi classici». Queste le parole di Baptiste a WWD per commentare il suo nuovo brand, realizzato in collaborazione con lo stylist nigeriano Ugo Mozie (che ha lavorato anche con Beyoncé, Justin Bieber e Travis Scott).

Giabiconi, pupillo di Lagerfeld, lancia il suo brand

Il ricordo di Karl Lagerfeld

Lo stilista tedesco Karl Lagerfeld è stato un mentore decisivo per Baptiste Giabiconi. Come ha dichiarato il modello francese, infatti: «Accanto a Karl mi sentivo come un topolino, osservavo come funzionasse il tutto. Non credo di avere neppure un centesimo del suo talento, però. Lui mi ha tramandato la sua passione e io spero che, da lassù, Karl mi veda e sia orgoglioso di me». Baptiste ha affermato anche di aver rifiutato, in passato, diverse proposte e collaborazioni con vari brand: «Non mi sentivo capace a quel tempo. Ero troppo giovane e avevo ancora tanto da imparare. Adesso, però, ho realizzato che si possono creare marchi che parlano alle persone senza dover dare per forza l’impressione di essere un designer eccezionale».

Giabiconi, pupillo di Lagerfeld, lancia il suo brand
Baptiste Giabiconi con il suo mentore Karl Lagerfeld

Quando si potrà acquistare la prima collezione di Baptiste

I capi del brand di moda di Baptiste Giabiconi saranno disponibili per il pre-ordine a partire da ottobre 2021. La collezione è realizzata completamente con materiali alternativi alla lana e alle pellicce animali, grazie al supporto dell’azienda Ecopel.

Giabiconi, pupillo di Lagerfeld, lancia il suo brand

I prezzi saranno fra i 300 e i 500 euro. Uno degli obiettivi di Giabiconi è stato, infatti, mantenere un prezzo contenuto: «Sono un ragazzo proveniente da un background della classe operaia, perciò voglio che il mio brand sia accessibile sia in fatto di stile sia di prezzo. Tutti devono avere la possibilità di vivere le proprie vite come desiderano, con l’accesso a vestiti cool che siano anche sostenibili».

Articoli correlati

Louis Vuitton nomina global ambassador la boy band coreana BTS

Redazione Moda

«Cogli l’attimo»: il mood della collezione di Lisa Tigano EllemenTi SS21

Redazione Moda

Gucci Gift Giving, la campagna ispirata all’atmosfera rétro dei party di Natale in ufficio degli anni ’90

Redazione Moda

Lascia un commento