Wondernet Magazine
PERSONAGGI

Raffaella Carrà, i social invasi dai ricordi e dalle dediche dei colleghi dello spettacolo

Raffaella Carrà, la dedica di Bob Sinclar e altri vip
Dopo la notizia della morte di Raffaella Carrà, i social in queste ore sono stati invasi da ricordi e dediche di colleghi e artisti, che hanno voluto omaggiare l’icona nazionale. Da Bob Sinclar a Gianni Morandi, da Pippo Baudo a Maria De Filippi, tanti i pensieri d’affetto rivolti all’artista.

La notizia della scomparsa di Raffaella Carrà ieri ha fatto il giro del mondo, e ha avuto notevole eco mediatica. Il dolore per questa immane perdita umana e artistica ha segnato molti colleghi, amici e collaboratori della cantante.

Innumerevoli post sono comparsi sui social per ricordare momenti di vita e lavoro trascorsi insieme. Tra quelli più sentiti, l’omaggio di Bob Sinclar.

Bob Sinclar: «Ci sono belle persone che dovrebbero vivere per l’eternità»

Il disc jockey e produttore discografico francese Bob Sinclar ha dedicato un paio di post alla mitica Raffaella Carrà, condividendo tutta la sua sofferenza per questa perdita. «Mia dolce Raffaella, ringrazio Dio ogni giorno per aver potuto incrociare il tuo cammino. Che grande avventura mi hai offerto al tuo fianco. Ti amerò per sempre. In my heart forever, Queen. Sono stato benissimo con te… Il mio cuore è pieno di tristezza… Te amo». Sinclar ha voluto omaggiare il mito della musica pop anche nelle sue stories, dove ha aggiunto: «Grazie per il tuo lavoro, la tua parola e la tua gentilezza per tutte le culture: sei nel nostro cuore per sempre. È come se avessi appena perso un membro della mia famiglia e molti italiani la pensano come me. Ci sono belle persone che dovrebbero vivere per l’eternità». Bob Sinclar e Raffaella Carrà avevano collaborato nel 2011, realizzando il remix della canzone “A far l’amore comincia tu”, brano portato al successo nel 1976 proprio da Raffaella. Il remix della coppia riscosse un successo straordinario e venne scelto, qualche anno dopo, per la colonna sonora de “La Grande Bellezza” di Paolo Sorrentino.

Raffaella Carrà, la dedica di Bob Sinclar e altri vip

Il ricordo di Gianni Morandi e Pippo Baudo

Anche Gianni Morandi ha voluto ricordare la Raffa nazionale, condividendo sui social il loro duetto de “Il mio canto libero” di Lucio Battisti. Il video è stato accompagnato da poche parole: «Che dolore! Non ci voglio credere…». Il conduttore Pippo Baudo ha dichiarato: «Il mio rammarico è non aver mai fatto un programma con lei. Il motivo era semplice, lei era molto affezionata a Corrado, con cui ha fatto due edizioni di grande successo di “Canzonissima”. Poi siamo passati entrambi a Fininvest. In una conferenza stampa con Silvio Berlusconi, eravamo stati presentati come gli acquisti Rai. Io ero stato presentato come direttore artistico, ma le dissi: “Raffaella, io non sarò mai il tuo direttore artistico, tu sei la mia regina e la mia maestra».

Raffaella Carrà, la dedica di Bob Sinclar e altri vip

Maria De Filippi: «Lei è e sempre sarà la televisione con la T maiuscola»

Anche la conduttrice Maria De Filippi ci ha tenuto a ricordare Raffaella Carrà: «Mi è arrivato un WhatsApp, ho aperto distrattamente così come si fa sempre, come fanno tutti. Stai facendo altro e parte il suono. Ho letto che Raffaella non c’era più. L’ho letto, riletto e ho pensato: “Non è vero”. Ho pensato la cosa giusta, perché una come lei non muore mai. Non può morire perché tutti la conoscono, tutti conoscono i suoi occhi, il suo caschetto, la sua frangia, la sua risata e tutto quello che solo lei sapeva e sa fare. Raccontava storie e continuerà a farlo. Faceva emozionare e continuerà a farlo. Sapeva cantare e continuerà a farlo, sapeva ballare e continuerà a farlo. Sapeva intrattenere e continuerà a farlo. Lei è e sempre sarà la televisione con la T maiuscola, quella a cui tutti ambiscono. Un giorno mi ha detto: “Quando vieni all’Argentario giochiamo a burraco, sono certa che ti batto”. Anche io ne ero certa e ne sono certa ancora. Quando è venuta ad “Amici”, era tutto pronto: canzoni, coreografie… Si è seduta sugli scalini e mi ha detto: “Fammi vedere cosa hai preparato”. Ha visto e ha cambiato tutto come solo lei sapeva e sa fare. Le ho scritto per il suo compleanno e mi ha risposto con un semplice “Grazie”. Anche in quella risposta c’è la dignità di chi vive eternamente. Non riesco a salutarti perché so che tanto ti vedo sempre. Maria».

Raffaella Carrà, la dedica di Bob Sinclar e altri vip

Gli omaggi dei colleghi dello spettacolo

I messaggi condivisi per ricordare l’artista unica che era Raffaella sono davvero tantissimi. Anche la cantante Noemi, che ha lavorato insieme alla Carrà a “The Voice of Italy”, ha voluto dedicarle un saluto e un ringraziamento: «Sei e rimarrai un’icona per tutti, ma per me sei stata anche insegnante, amica, guida e faro nella notte. Ciao Raffaella, il mio concerto di stasera è per te».

L’opinionista e showgirl Alba Parietti ha scritto su Instagram: «Se fosse possibile fare un paragone, è come se fosse morto Maradona per gli argentini, Pelé per i brasiliani. Raffaella fa parte della storia di ognuno di noi. Abbiamo avuto il privilegio di averla, ho avuto il privilegio di conoscerla, nulla sarà più come prima pensando che non c’è più il mito vero, la storia, la più grande icona della televisione. Ciao Raffaella. Incredibile pensare a questa tua partenza senza preavviso».

Articoli correlati

«Grazie Franca»: l’omaggio di Neri Marcorè, Valeria Golino, Elio Germano e il gruppo “Artisti 7607” alla “Signorina Snob”

Laura Saltari

Wanda Nara: gli stivali indossati al Grande Fratello VIP fanno discutere i social

Redazione

Achille Lauro a Domenica In: «Tra i miei progetti una linea di moda»

Camilla Di Spirito

Lascia un commento