Wondernet Magazine
Skin care

I Provenzali: la Giornata della Terra e l’impegno per l’ambiente

Giornata della Terra 2021, l'impegno de I Provenzali
La Giornata Mondiale della Terra si celebra ogni 22 aprile dal 1970. Istituita negli Stati Uniti, oggi è diventata la più importante manifestazione ambientale riguardo le questioni ecologiche del nostro Pianeta. I Provenzali, da sempre sensibili al tema della sostenibilità, si impegnano per un ambiente e un futuro migliori.

I Provenzali sono da sempre attenti al mondo della sostenibilità e dell’ecologia, con piccoli ma importanti gesti che, nel tempo, hanno fatto e possono fare la differenza. Dalle materie prime al processo di produzione fino al packaging, tutto con responsabilità e consapevolezza sociali per l’ambiente e la natura.

I Provenzali, da sempre attenta all’ambiente

I Provenzali, nel maggio 2018, hanno portato a certificazione il primo disciplinare per il Cosmetico Sostenibile in Italia. Un documento approvato e certificato da Bureau Veritas, leader a livello mondiale nei servizi di controllo e verifica per Qualità, Ambiente, Salute e Sicurezza. Il disciplinare è strutturato insieme alla presenza di stakeholder esterni con i quali l’azienda collabora. Tra questi, il WWF Italia, la LAV (Lega AntiVivisezione), FCS Italia, PECF Italia, Conai (Consorzio Nazionale Imballaggi, ITPI (Istituto per la Tutela dei Produttori Italiani).

Giornata della Terra 2021, l'impegno de I Provenzali

Inoltre, I Provenzali è un’azienda particolarmente attenta anche all’ambiente che ci circonda, terreno e acquatico. Per questo motivo, tutti i packaging in vetro, carta o plastica sono 100% riciclabili. Ogni confezione possiede un percorso di tracciatura: dalla materia originale alla sua seconda vita come imballaggio cosmetico. I tappi e i flaconi in plastica e le confezioni in carta, in particolare, possiedono il marchio FSC (Forest Stewardship Council®, il marchio della gestione forestale) che garantisce un processo di riciclo secondo gli standard ambientali, sociali ed economici.

Ma cos’è davvero un cosmetico sostenibile?

Con questa definizione, si intende “un prodotto realizzato, sul territorio italiano, con energia da fonti rinnovabili, utilizzando un pack ecologico e riciclato. La selezione di materie prime riguarda esclusivamente materie naturali e biologiche, rispettose di una filiera tracciata con l’obiettivo di evitare qualsiasi impatto negativo sull’ambiente e sul mondo animale”. Rimanete connessi per scoprire le ultime news dal mondo beauty!

Articoli correlati

Cosa mettere nel beauty case per l’estate: i prodotti must have da portare in vacanza

Valentina Turci

“Wishful”: Huda Kattan lancia la sua prima linea skincare

Giusy Dente

Beauty detox di primavera: gli step per purificare viso e corpo

Redazione Beauty

Lascia un commento