Wondernet Magazine
Skin care

Rullo di giada: cos’è e come si usa questo prezioso alleato della beauty routine

Rullo di giada: cos'è, come si usa e i benefici
Il rullo di giada è uno di quegli ultimi strumenti entrato a far parte della beauty routine delle donne. Non c’è skincare delle appassionate del settore che non includa anche un beauty device come il rullo di giada. Questo face roller fonda le sue origini su un’antica tradizione olistica cinese.

Il rullo di giada è un face roller per la beauty routine, costituito da un manico che fa da impugnatura e da una o due estremità rotanti composte dalle pietre di giada naturali. Queste vengono passate sul viso con movimenti veloci e dal basso verso l’alto, allo scopo di distenderlo e rilassarlo. Viene definito una sorta di botox naturale per le sue proprietà leviganti.

È molto utile per stendere e far assorbire al meglio ogni crema viso. L’uso quotidiano di questo piccolo attrezzo pare che renda la pelle più morbida e liscia. Il movimento delle pietre sul viso danno un effetto rilassante. Per la pelle e per la mente.

Rullo di giada: un antico rituale beauty cinese

Il rullo di giada veniva utilizzato in Cina nei rituali di bellezza femminili sin dai tempi antichi. La pietra utilizzata, la giada, è una pietra dura a bassa conduzione di calore, caratteristica che, nonostante la frizione, riesce a mantenerla comunque fredda presentando numerosi vantaggi a livello di benefici. A questo si aggiunge il potere energetico attribuito alla pietra in base alla filosofia olistica, che vede la giada come un elemento che non solo protegge, lenisce e stimola la rigenerazione cellulare, ma al tempo stesso allontana lo stress. La giada, è simbolo di perfezione, costanza e immortalità. Nella beauty routine asiatiche, quindi, il jade roller è utilizzato da sempre come il plus per rendere la pelle più giovane e più luminosa.

Rullo di giada: cos'è, come si usa e i benefici

I benefici del rullo di giada per la beauty routine

Questi strumenti sono perfetti per rassodare e liftare il viso (effetto botox al naturale), ridurre i gonfiori e definire l’ovale. La giada naturale dona un’immediata freschezza, chiude i pori mentre, il rullo, favorisce la circolazione del sangue, perfetto per ridurre il gonfiore e le rughe. Se usato tutti i giorni, la pelle risulterà più tesa, ringiovanita e luminosa. Possiedono anche un beneficio lenitivo. Se si ha la pelle del viso un po’ irritata o scottata dal sole, passare il rullo di giada freddo può ridurre il rossore e il prurito. Inoltre, non è da sottovalutare l’aspetto antistress. Non solo distendono i muscoli facciali ma quelli dell’intero corpo, facendo provare una sensazione davvero rilassante.

Rullo di giada: cos'è, come si usa e i benefici

Rullo di giada, come si utilizza

Come si usa il jade roller? È un rullo ma non basta muoverlo avanti e indietro. Si devono, invece, trovare le direzioni giuste a seconda del punto del viso che si sta andando a massaggiare. Non c’è bisogno di grande pressione, ma di movimenti leggeri. La maggior parte dei jade roller sono formati da un rullo più piccolo e uno più grande. Il rullo più piccolo è indicato per le zone più delicate e contenute come il contorno occhi. Il rullo più grande, per le aree più estese quali collo, guance e fronte.

Rullo di giada: cos'è, come si usa e i benefici

Quando utilizzare il face roller: un impegno quotidiano

Molti esperti suggeriscono di utilizzarlo sulla pelle pulita e dopo averla idratata. Insomma, dopo la routine di skincare quotidiana. Il consiglio è quello di non passarlo sulla pelle secca ma, appunto, idratata prima dalla crema o dal siero o da un olio, a seconda dei prodotti di bellezza che usiamo. Per vedere risultati effettivi il rullo di giada dovrebbe essere impiegato quotidianamente. Nonostante i vari rumors, il rullo di giada non va tenuto in frigorifero. La pietra fredda andrebbe a contrarre la circolazione, mentre noi la vogliamo favorire proprio con l’azione del rullo. Può essere utile freddo, nel momento in cui abbiamo delle scottature sul viso perché può aiutare a lenire la pelle. Il rullo di giada deve essere sempre pulito, quindi dopo ogni utilizzo, lavarlo con acqua e sapone per togliere ogni traccia di crema o olio e asciugarlo bene.

Articoli correlati

Rihanna lancia la nuova crema da notte della linea “Fenty Skin”

Manuela Cristiano

Maschera viso: i 5 errori da non commettere

Valentina Turci

Viso e décolleté: la dott.ssa Ginevra Migliori spiega come ringiovanire, mantenendo il proprio aspetto naturale

Anna Chiara Delle Donne

Lascia un commento