Wondernet Magazine
MODA NUOVI ARTICOLI

Louis Vuitton X Urs Fischer, la collezione in collaborazione con l’artista svizzero

Louis Vuitton X Urs Fischer, la collezione
L’artista contemporaneo svizzero Urs Fischer collabora con Louis Vuitton per una nuova collezione di scarpe, borse e abbigliamento. La maison di Lvmh porta, dunque, a compimento un’altra collaborazione artistica. La linea rappresenta una versione dell’iconico monogram del brand francese reinterpretata dall’artista.

Proseguono le collaborazioni tra moda e arte. Louis Vuitton svela, infatti, la nuova partnership con Urs Fischer. La maison non è nuova in fatto di partership artistiche: in passato ha collaborato con artisti dal calibro di Jeff Koons, Yayoi Kusama, Takashi Murakamie, in tempi più recenti, con Alex Israel. Nel 2019, Fischer aveva già cooperato con il brand per il debutto della collezione Artycapucines. La nuova collezione, “Louis Vuitton X Urs Fischer”, è una serie che racchiude capi d’abbigliamento, scarpe, accessori e pelletteria in perfetta sintonia con l’estro creativo dell’artista. Il lancio avverrà il 2 gennaio 2021.

Louis Vuitton x Urs Fischer, la collezione

Il focus della collezione Louis Vuitton x Urs Fischer: la rielaborazione dell’iconico monogram

Il focus della collezione consiste nella rivisitazione dell’iconico monogram della casa di moda francese, per l’occasione rielaborato dall’artista svizzero. Pochissimi sono stati incaricati di apportare modifiche al celebre pattern disegnato da George Vuitton nel 1896. Fischer si è, dunque, riappropriato dei fiori e delle iniziali del marchio, caratteristici del simbolo, per disegnare a mano una versione che ha definito “schizzi della memoria”, contraddistinta dall’inconfondibile carattere extempore. Il nuovo motivo si adatta a ciascun pezzo della collezione, cambiando forma, misura e colore. Disponibile in due opzioni cromatiche, nero e rosso e nero e bianco, il monogram è, quindi, il cuore pulsante della capsule.

Louis Vuitton X Urs Fischer, la collezione

I pezzi della nuova collezione sui quali è apportato il monogram rivisitato

L’iconico monogram rielaborato, riveste i due modelli di sneakers e impreziosisce gli scialli in lana e seta, i foulard e la sciarpa double face, oltre ad essere stampato sui capi più casual. Viene applicato anche a sette edizioni speciali di borse, una Keepall, una Cabas, due Neverfull, le Speedy, le pochette e un beauty case rigido. In tutte le borse, il monogram è realizzato con la tecnica del touffetage, che conferisce un particolare effetto vellutato.

Louis Vuitton X Urs Fischer, la collezione

La creazione di personaggi bizzarri e di elementi visivi da parte di Urs Fischer per Louis Vuitton

La collaborazione presenta anche una serie di bizzarri personaggi posti in condizioni surreali creati da Urs Fischer. Scorgiamo un gatto addormentato su una buccia di babana, un avocado che incontra un uovo, un gatto con una lampadina e un uccellino che trasporta una pesca vengono stampati su un colorato foulard in seta. Oltre alla collezione, l’artista svizzero ha ideato un universo di elementi visivi, sviluppati con gli esperti creativi della Maison. Queste ideazioni, rappresentano l’interpretazione del monogram. Inoltre, i personaggi trasformeranno i negozi Louis Vuitton nel mondo attraverso schermi digitali ed elementi scultorei. La collezione rappresenta un’importante vetrina per l’artista svizzero e, al contempo, l’ultimo capitolo della lunga lista di collaborazioni di Louis Vuitton con il mondo dell’arte.

Nonostante il lancio nei negozi monomarca sia previsto per il 2 gennaio 2021, la linea è già ordinabile nelle boutique e tramite il servizio clienti Louis Vuitton.

Articoli correlati

Pantaloni in lino: i modelli da mettere nel guardaroba per l’Estate 2020

Valentina Turci

Versace, la campagna Holiday 2020 con Irina Shayk racconta il sogno di viaggiare

Redazione Moda

Miu Miu: alla Mostra del Cinema di Venezia gli ultimi due capitoli del progetto Women’s Tales

Giusy Dente

Lascia un commento