Wondernet Magazine
Luxury Moda Uomo

Virgil Abloh lancia la seconda collezione Louis Vuitton 2054 

La collezione Louis Vuitton 2054 disegnata da Virgil Abloh
Il direttore artistico del menswear di Louis Vuitton lancia la seconda collezione Louis  Vuitton 2054, anno che segnerà il 200° anniversario della Maison. 

La collezione disegnata da Virgil Abloh per Louis Vuitton è un ibrido di lusso tra moda, lifestyle e tecnologia. Lanciata per la prima volta l’anno scorso, la linea richiama l’incontro tra il nostro secolo e il 1854, l’anno di fondazione della Maison francese. La linea Louis Vuitton 2054 è tutta incentrata sulla fusione tra urban e activewear, in un guardaroba contemporaneo basato su elementi essenziali adattabili.  Per il suo lancio, il direttore artistico Virgil Abloh ha collaborato con il fotografo Jean-Vincent Simonet.

Louis Vuitton 2054

Realizzati attraverso composizioni multi materiche, i capi si adattano alle mutevoli condizioni atmosferiche. Il risultato è una una collezione multi-climatica, realizzata con le tecniche dell’abbigliamento da sci professionale.

I capi ready-to-wear sono caratterizzati dalle texture sfaccettate del nylon. Le stampe nei toni del verde e del nero evocano la luminosità della visione notturna. il motivo multicolore riproduce invece gli effetti a infrarossi della visione del calore.

La tuta imbottita della collezione Louis  Vuitton 2054 mixa idrorepellenza e traspirabilità in una proposta funzionale adatta anche all’otufit urbano. L’iridescenza della tuta si abbina a quella del piumino metallico e della t-shirt imbottita. Il parka in pelle è decorato con un motivo in stampa 3D. La giacca multi zip si presta ad essere trasformata in più capi diversi.

Capi multiformi e versatili

La tecnica della “compressomorfosi”, ricorrente tra i capi della collezione Louis  Vuitton 2054, rende i capi idonei ad essere multiuso e adattabili a vari scopi. Ecco quindi una camicia che si trasforma in una borsa a tracolla, mentre le borse impermeabili possono essere adattate al corpo grazie alle loro tasche estensibili e removibili. Con questa collezione fa il suo debutto anche un nuovo modello di sneaker uomo in pelle nera, arricchita da dettagli riflettenti multicolore.

Tutti i pezzi della collezione hanno il logo Louis Vuitton in versione tridimensionale, e una versione trompe l’oeil del classico monogramma della maison.

La linea LouisVuitton 2054 è disponibile da oggi nei negozi Louis Vuitton di tutto il mondo, e online sul sito ufficiale.

Articoli correlati

Tiffany sta per lanciare il gioiello più costoso mai realizzato nella sua storia

Paola Pulvirenti

Louis Vuitton nomina il designer spagnolo Johnny Coca nuovo direttore della pelletteria femminile

Redazione

Camille Razat di “Emily in Paris” testimonial della nuova campagna di gioielli di Roger Vivier

Anna Chiara Delle Donne

Lascia un commento