Wondernet Magazine
LIBRI

Esce oggi “L’Ickabog”, l’inedito di J. K. Rowling a sostegno dei malati di coronavirus

"L'Ickabog": esce oggi il nuovo libro di J. K. Rowling
Esce oggi in libreria L’Ickabogla favola inedita firmata da J.K. Rowling, l’autrice di Harry Potter.  I sette libri della saga sono stati venduti in più di 500 milioni di copie, tradotti in ottanta lingue e trasposti in otto film di successo planetario. 

L’Ickabog, in uscita oggi 10 novembre in contemporanea mondiale, è edito in Italia da Salani Editore. Dopo la saga di Harry Potter, la Rowling ha scritto altri libri ispirati a quell’universo, come Gli animali fantastici: dove trovarli e Il Quidditch attraverso i secoli.

Lo scorso 26 maggio, la scrittrice aveva annunciato l’uscita del nuovo libro L’Ickabog. Una storia pensata per i più piccoli, ma che nulla ha a che fare con Hogwarts. Lei stessa lo ha chiarito a caratteri cubitali sul suo Twitter, dando l’annuncio della pubblicazione del libro. Infatti, prevenendo le domande di tutti, ha specificato subito: «Non è uno spin-off di Harry Potter».

Un libro scritto anni fa, e rimasto per tanto tempo nel cassetto

Si tratta di una fiaba scritta oltre 10 anni fa dal titolo L’Ickabog, una storia di verità e abuso di potere, temi senza tempo: lo erano all’epoca della scrittura e lo sono oggi, al momento della pubblicazione. Come si legge sul sito ufficiale dell’autrice: «Ho sempre voluto pubblicarlo, ma dopo l’ultimo Potter ho scritto due romanzi per adulti e, dopo un po’ di tentennamenti, ho deciso di pubblicare quelli per primi. Fino a poco tempo fa, le uniche persone a conoscere la storia di L’Ickabog erano i miei due figli più piccoli. Con il tempo ho cominciato a pensare a L’Ickabog come a una cosa di famiglia. Il manoscritto è finito in soffitta, dove è rimasto fino a poche settimane fa».

L’autrice devolverà tutti i diritti d’autore a sostegno delle persone colpite dal coronavirus in Inghilterra e nel mondo.

"L'Ickabog": esce oggi il nuovo libro di J. K. Rowling

L’Ickabog, il nuovo libro di J. K. Rowling

Alto come due cavalli, occhi infuocati, artigli affilati come rasoi. L’Ickabog sta arrivando… C’era una volta un regno chiamato Cornucopia. Una minuscola nazione ricca e prospera, famosa per i suoi formaggi, gli ottimi vini, i dolci deliziosi e le salsicce succulente. Sul trono siede un sovrano benevolo, Re Teo il Temerario, le cui giornate trascorrono pigre, tra banchetti sontuosi e battute di caccia, con la fida compagnia dei suoi lord, Scaracchino e Flappone. Tutto è perfetto… O quasi. Secondo la leggenda, infatti, un terribile mostro è in agguato nelle Paludi del Nord. Ogni persona di buonsenso sa che l’Ickabog è solo una leggenda inventata per spaventare i bambini. Ma le leggende sono strane e a volte prendono una vita propria… Quando questo accade, toccherà a due giovani amici, Robi e Margherita, affrontare un’incredibile avventura e svelare una volta per tutte dove si nasconde il vero mostro. Solo così speranza e felicità potranno tornare a Cornucopia.

Una fiaba scritta da una delle maggiori autrici di best-seller della storia sul potere della speranza, dell’amicizia e della verità e il loro trionfo a dispetto di ogni sventura. Una storia che piccoli e grandi lettori potranno leggere in un’edizione regalo, arricchita dalle illustrazioni a colori dei giovani vincitori del Torneo per le illustrazioni dell’Ickabog.

"L'Ickabog": esce oggi il nuovo libro di J. K. Rowling

Il “Torneo delle illustrazioni”

Parte integrante del libro sono i disegni al suo interno realizzati dai bambini che hanno partecipato al “Torneo delle illustrazioni”. L’autrice, allo scopo di intrattenere bambini e famiglie durante un momento difficile e unico nella nostra storia, ha deciso di serializzare online i capitoli della sua fiaba e di invitare i bambini tra i 7 e i 12 anni a partecipare a un Torneo delle illustrazioni.

I ragazzi hanno avuto la possibilità di leggere ogni giorno dei capitoli nuovi della storia e di disegnare ciò che i vari capitoli li ispiravano, inviare il loro disegno sul sito dedicato e partecipare così al Torneo delle illustrazioni. Ogni Paese avrà un’edizione unica e speciale con i disegni dei bambini-illustratori del Paese di appartenenza.

 

Articoli correlati

“Il racconto di un sogno. Ritorno a Twin Peaks”, il saggio di Ilaria Mainardi su David Lynch

Maurizio Buttaro

Ema Stokholma vince il Premio Bancarella 2021 con l’autobiografia “Per il mio bene”

Eleonora Gandaglia

Meghan Markle trema: arriva il libro verità della sorellastra Samantha con rivelazioni scomode

Valeria Torchio

Lascia un commento