Wondernet Magazine
Musica

Annalisa nel nuovo album si libera delle pose e mostra le fragilità: “Nuda” esce il 18 settembre

nuda annalisa
La pandemia ha scombinato i piani di parecchi artisti, i quali hanno necessariamente dovuto annullare tour, concerti e progetti discografici.

Lo sa bene Annalisa, che aveva annunciato l’uscita del suo nuovo album per marzo, ma ha poi dovuto posticipare il tutto. Ma il settimo album di Annalisa, Nuda, sta per vedere la luce. Uscirà il 18 settembre per Warner Music, anticipato dai singoli Houseparty, Vento sulla Luna e Tsunami.

In programma c’è anche un Release Party organizzato con Mondadori Store, il 17 settembre alle 21.30: l’artista ligure presenterà l’album, si esibirà in uno showcase e risponderà live in chat alle domande dei partecipanti.

Rimandato al 5 maggio 2021 anche il suo Party sulla Luna, la festa-concerto fissata inizialmente per il 4 maggio 2020 al Fabrique di Milano, che non ha avuto luogo causa Covid.

Il nuovo album di Annalisa: Nuda

Il disco comprende tredici brani e quattro collaborazioni eccellenti.

Ascolteremo Annalisa duettare con Rkomi (Vento sulla Luna), J-Ax (Romantica), Achille Lauro (N.U.D.A. – Nascere Umani Diventare Animali) e Chadia Rodriguez (Principessa).

A proposito di questi duetti, che le hanno dato modo di confrontarsi, sperimentare e migliorarsi, Annalisa ha spiegato che ciascuno è stato scelto per esaltare un determinato aspetto, una determinata sfaccettatura dell’essere artisti.

Chadia incarna l’emancipazione femminile, J-Ax l’andare oltre stereotipi e convenzioni; Lauro rappresenta il gioco e la follia in musica mentre Rkomi la gentilezza nell’affrontare argomenti di spessore.

annalisa nuda
Photo Credits: Instagram @naliannalisa

Come si evince dal titolo, l’album vuole arrivare davvero nel profondo e scavare nell’essenza.

La stessa Annalisa ha scritto su Instagram: «Penso sia molto più difficile spogliarsi dei filtri, delle costruzioni, delle pose, piuttosto che dei vestiti. Penso che sia importante osservarsi, farsi domande. Penso che mi piace la verità nelle canzoni, nelle storie, e anche qui sui social, soprattutto quando mette in luce i difetti. Non ho risparmiato nulla, dalla leggerezza alla riflessione più profonda, dalla forza all’assoluta fragilità. E la fragilità è molto più interessante. Con questo disco ho deciso di mostrare la mia».

Houseparty

Una festa in casa, ma virtuale, un modo per stare insieme (anche se lontani) ai tempi del Coronavirus.Questo è il concetto del singolo di Annalisa uscito lo scorso 15 aprile, come anticipazione dell’album Nuda.

Houseparty è stata descritta così dall’artista: «Racconta benissimo il momento che stiamo vivendo e la voglia di trovare modi alternativi di stare insieme. Entro i muri delle case si aprono microcosmi che ora abbiamo voglia di condividere. Saper mantenere vivi i sogni senza negare la realtà e la positività sono per me aspetti fondamentali della vita, soprattutto oggi, e in questa canzone c’è anche questo. Il giusto equilibrio tra leggerezza e riflessione».

annalisa nuda
Photo Credits: Instagram @naliannalisa

Vento sulla luna

Vento sulla luna è uscito lo scorso 29 novembre. La canzone è stata scritta da Annalisa in collaborazione con Franco 126 e Dardust, che ne ha curato anche la produzione. Ha partecipato, dando il suo tocco e mettendo a disposizione il suo talento, anche Rkomi.

Di lei Annalisa ha raccontato: «Il brano ha una storia bella lunga. Nasce nei primi giorni di marzo a Milano, sotto un cielo grigio ma bellissimo. Nei mesi successivi è cresciuta, ha fatto strada, e a piccoli passi è arrivata lontano. Alla fine è ritornata sotto lo stesso cielo, e chissà quale sarà il suo prossimo viaggio. Ha fatto giri immensi questa canzone, un po’ come il vento. E spero proprio continui così».

annalisa nuda
Photo Credits: Instagram @naliannalisa

Tsunami

Tsunami, scritta dalla stessa Annalisa con Davide Simonetta e Alessandro Raina e prodotto da Davide Simonetta, rispecchia il tema dell’album entrando nel mondo della cantautrice, raccontandone i sentimenti più intimi e spingendo verso la riflessione.

Uscita lo scorso 4 settembre, Annalisa l’ha descritta così: «Questa canzone intensa e importante nasce da una pagina di diario, che poi ho adattato a canzone, in studio. Sono frasi che mi ero appuntata una notte in cui non riuscivo a dormire proprio perché continuavano a ronzarmi dentro. Le voci sono intorno e nella testa. A volte ti pervadono. E scrivere è sempre stato per me un tentativo di dargli pace e mettere ordine scavando per chiedersi cosa sono davvero per ognuno di noi la vita, l’amore, la libertà. Senza dar ascolto ad altri».

Nuda: la tracklist

  1. Nuda
  2. Romantica feat. J-Ax
  3. Tsunami
  4. Houseparty
  5. Cena di Natale
  6. Bonsai
  7. Piove col sole
  8. Principessa feat. Chadia Rodriguez
  9. Graffiti
  10. D’oro
  11. A te cosa piace fare
  12. Vento sulla luna feat. Rkomi
  13. N.U.D.A. (nascere umani diventare animali) feat. Achille Lauro

Articoli correlati

Giusy Ferreri: i miei “Momenti Perfetti” sono qui e ora

Nicolò Grigoletto

“Devi volerti bene”: esce il 19 giugno il nuovo singolo di Irene Grandi

Giusy Dente

Danti feat. Luca Carboni & Shade: “Canzone Sbagliata”, il nuovo singolo dal 3 aprile

Nicolò Grigoletto

Lascia un commento