Wondernet Magazine
MODA

Falconeri presenta la collezione FW 2020/21 con il nuovo cashmere stampato

Falconeri presenta il nuovo cashmere stampato. Filati pregiati, eleganza senza tempo, artigianalità italiana, sono i valori alla base del cashmere. Il brand ha fatto della qualità il suo marchio di fabbrica.

Con la collezione Fall/Winter 2020 di Falconeri fa il suo ingresso il cashmere stampato. La nuova printed collection esprime la connotazione artistica del brand. La sua introduzione è da attribuire ad un momento della vita quotidiana della designer di Falconeri Giulia Sartini. Dall’animo poliedrico e versatile, ci fa capire come le donne possano essere allo stesso tempo mamme, compagne, amiche, professioniste. Tutte le sfere d’influenza si fondono ed è impossibile tenerle separate.

Falconeri lancia la nuova printed collection

La Sartini racconta, così, l’ispirazione che le ha permesso di realizzare il cashmere stampato di Falconeri:      « Una sera, mentre preparavo la cena, mio figlio era alle prese con un compito d’arte. Mi avvicinai per consigliarlo e accidentalmente la manica del pull rimase macchiata dalla tempera. Mentre cercavo di rimuoverla la mia mente ha colto qualcosa di astratto, uno schizzo che creava una nuova armonia. Pensai che anche nelle mie collezioni doveva essere inserito un elemento di rottura, e così è nata l’idea del nuovo cashmere stampato.»

La tecnica della serigrafia

Falconeri vuole esprimere una nuova visione del cashmere che diventa ancora più caratterizzante e vivido. La stampa cashmere viene eseguita con la tecnica della serigrafia, che ci rimanda all’affascinante mondo della pop art con le stampe diventate celebri grazie alla riproduzione in serie delle pubblicità realizzate nella factory di Andy Warhol.

 

 

Falconeri arricchisce la tecnica con il procedimento artigianale della stampa serigrafica a croce che consente il trasferimento delle immagini tramite telai sovrapposti. Si crea, così, un risultato pregiato e un effetto graficamente unico e distintivo.

Insieme al cashmere, questa capsule printed-oriented vede la presenza della seta dove le stampe sono realizzate in digitale. I disegni sono inseriti direttamente sul tessuto, riproducendo tutti i colori con un effetto finale molto esclusivo.

Falconeri e la stampa floreale

Oltre al pattern astratto, Sartini si è fatta ispirare da altri elementi che ci circondano, così ha preso forma il cashmere con stampa floreale e tante altri se ne potranno creare. Un nuovo elemento che ha aggiunto personalità e grafismo al filato superiore del cashmere come la stampa graffi o quella tappezzeria.

Le stampe, oltre che sulle maglie, prendono forma su abiti, camicie in seta o chemisier. Una serie di capi varia ed eterogenea che va a comporre una capsule collection distintiva, dinamiche e di carattere.

 

Articoli correlati

La capsule collection di J Balvin: porta in Guess i “Colores” della Colombia

Giusy Dente

Cristina Parodi diventa stilista: nasce la sua linea di moda “Crida”

Valentina Turci

L’artista americana Amanda Charchian è fotografa e modella per Marella AI 2020

Redazione

Lascia un commento