Wondernet Magazine
MODA

VLoveTN, la capsule collection della maison Garavani omaggia l’amore nel mese del San Valentino cinese

vlovetn
Cuori, stile urban, bianco rosso e nero dominanti, simbolismo minimal: sono gli elementi distintivi della capsule collection che Valentino dedica all’amore e al romanticismo, ispirandosi al San Valentino cinese.

L’iconico logo della maison VLTN diventa dunque VLoveTN, proprio per esprimere un messaggio romantico, un omaggio al più nobile dei sentimenti: l’amore.

VLoveTN

VLoveTN è la più romantica delle capsule collection della maison di Valentino Garavani, presentata in occasione del San Valentino cinese (25 agosto).

L’idea di base è celebrare l’amore in quanto sentimento potente e universale, forza capace di unire oltre il tempo e lo spazio.

Si tratta di una linea per uomo e donna, composta sia da capi di abbigliamento che accessori, tutto declinato in un’estetica ben precisa, minimalista e al tempo stesso urban, che elegge il bianco, il rosso e il nero a colori principali della palette cromatica. Il rosso, in verità, è una sfumatura particolarmente cara alla maison Valentino, oltre che tonalità per eccellenza della festività, che dunque non poteva mancare!

E ovviamente, i cuori sono il simbolo più ricorrente, riportato sulle felpe, le t-shirt, ma che si ripete anche su borse, scarpe e orecchini e sul logo stesso della maison, rivisitato per l’occasione.

vlovetn

San Valentino cinese

Il San Valentino cinese è chiamato anche Festa del doppio sette, perché cade il settimo giorno del settimo mese del calendario lunare. La data cambia di anno in anno, ma cade solitamente nel mese di agosto: l’anno scorso il 7, quest’anno il 25, il prossimo il 14.

A questa romantica festività è legata una leggenda, quella dei due giovani innamorati Niu Lang e Zhi Nu, i Romeo e Giulietta dell’antica Cina. Dopo essersi innamorati a prima vista, si sposarono e lei diede alla luce due bambini. Ma il loro amore non era visto di buon occhio dall’Imperatore Celeste, perché mentre Niu Lang era un profano, sua figlia Zhi Nu era invece una divinità. Per questo la richiamò alla Corte Celeste, separandola da marito e figli. Fu concesso alla coppia di vedersi solo una volta all’anno: il settimo giorno del settimo mese!

Per questo, da allora, si festeggia l’amore proprio in quella data.

Articoli correlati

Un mare di denim: Tiziano Guardini presenta i capi realizzati in partnership con Isko

Redazione

Da Kim Kardashian a Chiara Ferragni: i brand di moda lanciati dalle star

Valentina Turci

Pitti Bimbo: i brand spagnoli sfilano lanciando un appello per salvare il pianeta dal cambiamento climatico

Redazione

Lascia un commento