Wondernet Magazine
NEWS

Banksy entra travestito nella metro di Londra e realizza una campagna anti Covid

banksy Londra
Il geniale street artist Banksy, travestito da addetto alla sanificazione,  si è introdotto nella metropolitana di Londra ed ha realizzato una nuova opera.

Camuffato da insospettabile addetto alla sanificazione dei vagoni, lo street artist Banksy ha dipinto a Londra una serie delle sue famose opere. Una vera e propria campagna a favore dell’uso delle mascherine di protezione: “If you don’t mask, you don’t get”. Se non metti la mascherina non puoi farcela.

Lo scorso maggio Banksy aveva reso omaggio al General Hospital di Southampton in occasione del National Nurse Day americano. L’opera realizzata era un rende omaggio al lavoro di medici e infermieri in prima linea contro il Coronavirus.

Banksy ha realizzato una serie di disegni sulle pareti dei vagoni della metro

I protagonisti della campagna sono i suoi soggetti preferiti, i topolini. Alcuni di questi, sono ritratti mentre si paracadutano usando una mascherina anti-covid. Un altro topolino tiene tra le zampine un flacone di gel disinfettante. 

L’invito è quello a rispettare le norme igieniche, a mettere in pratiche le norme anti contagio e ad indossare sempre la mascherina.

Il video dell’opera di Banksy

Uno degli artisti più originali dei nostri tempi

Alcuno hanno criticato Banksy per il fatto di aver usato i vagoni della Metropolitana di Londra per questa sua nuova opera. Ma la maggior parte delle persone, acclama Banksy come uno degli artisti più geniali, originali ed innovativi del XXI secolo.

Articoli correlati

I dubbi sul coronavirus: quanto e come lavare scarpe e vestiti?

Redazione

Da oggi inizia la fase 3, via libera agli spostamenti fuori regione: le regole da osservare

Redazione

Grammy Awards 2020: tutti i vincitori della 62ma edizione. Un minuto di silenzio per Kobe Bryant

Redazione

Lascia un commento