Wondernet Magazine
MODA

Hyperoom: Diesel lancia la piattaforma di vendita online ed esposizione virtuale

hyperoom
La chiusura forzata dei punti vendita e delle boutiques ha fatto sì che il settore moda si concentrasse moltissimo sull’online. Tanti sforzi sono stati fatti per rendere l’esperienza di acquisto virtuale quanto più completa, facile e sicura possibile.

Poche settimane fa Motivi ha lanciato GoLive, rivoluzionaria piattaforma di Live Stream Shopping pensata per far evolvere l’esperienza di vendita e quella di acquisto e portarla a un nuovo livello più coinvolgente. Su questa stessa linea si muove anche la nuova piattaforma lanciata da Diesel: Hyperoom, che però conferma anche l’impegno di Diesel nella sostenibilità ambientale. Proprio questo è uno dei valori portanti del progetto, assieme all’evoluzione digitale e alla positività. Infatti consentirà, per esempio, di ridurre il numero di campioni destinati alle esposizioni negli showroom.

Hyperoom del gruppo OTB

La piattaforma convoglia al suo interno tutti i brand del Gruppo OTB di Renzo Rosso (Diesel, Maison Margiela, Marni, Paula Cademartori, Viktor&Rolf, Brave Kid, Staff International). Il gruppo ha collaborato, per la realizzazione del progetto, con Accenture, azienda di fama internazionale specializzata in servizi professionali di digitalizzazione.

Hyperoom è però molto più di una piattaforma online. È anche uno spazio espositivo virtuale, è una community digitale che mette in contatto venditore e acquirente, per rendere l’esperienza di acquisto più dinamica.

Tutti i brand del gruppo hanno una propria sezione specifica dedicata, così da rispettare la diversità stilistica di ciascuno.

Il visitatore interessato all’acquisto di uno o più capi può virtualmente entrare nella finestra dedicata e osservare le collezioni, i capi in evidenza, i must have della stagione. A questa fase, più statica, se ne affianca una più dinamica. A disposizione del buyer ci sono diverse componenti interattive, con primi piani in 2D dei prodotti e visualizzazione a 360 gradi di tutti i capi presenti sulla piattaforma, accessori compresi ovviamente.

L’interazione prosegue poi con l’aiuto di un venditore, connesso personalmente e incaricato di accompagnare l’acquirente nelle ultime fasi di scelta e acquisto.

--

Articoli correlati

“Ogni giorno è la Giornata della Terra”: il messaggio della stilista e attivista inglese Stella McCartney

Redazione

Adidas Superstar Mule: arriva la nuova versione aperta sul tallone delle iconiche sneakers

Redazione

Barocco, hippie, boho chic: le tendenze della moda sposa al Salone Internazionale di Roma

Redazione

Lascia un commento