Wondernet Magazine
LIFESTYLE

Decimo censimento FAI: anche i vip scelgono i loro “Luoghi del Cuore”

luoghi del cuore bergamo
I Luoghi del Cuore è una campagna nazionale promossa dal FAI (Fondo Ambiente Italiano) in collaborazione con Intesa Sanpaolo. Si tratta di un importante progetto di sensibilizzazione e valorizzazione del patrimonio italiano. Quella del 2020 è la decima edizione del censimento, che negli anni ha raggiunto importanti traguardi e salvato molte bellezze del nostro Paese.

Per votare si ha tempo fino al 15 dicembre: si può votare sia sul sito che compilando un modulo cartaceo. Ogni utente può votare per più Luoghi del Cuore, ma può esprimere un solo voto per ciascuno di essi. Sono tutti luoghi speciali, che raccontano una storia, personale o comunitaria, posti che meritano di rinascere e di essere adeguatamente tutelati con le giuste cure e le giuste misure. Perché perderli significherebbe perdere una parte di sé, una parte di noi e della nostra italianità.

I luoghi più votati verranno premiati, a fronte della presentazione di un progetto concreto, con 50.000, 40.000 e 30.000 euro rispettivamente al primo, secondo e terzo classificato. Il luogo più votato via web diventerà invece protagonista di un video realizzato a cura della Fondazione. Premi anche per i vincitori delle due classifiche speciali di quest’anno: Italia sopra i 600 metri, dedicata ai luoghi che  appartengono alle aree interne montane del Paese, e l’altra relativa ai Luoghi storici della salute, beni architettonici che, soprattutto a fronte dell’emergenza sanitaria, sono divenuti capaci di raccontare la secolare tradizione del nostro Paese riguardo al benessere di corpo e mente.

Dal 2003 a oggi FAI ha sostenuto 119 progetti in 19 regioni: luoghi celebri e luoghi meno noti, ma comunque meritevoli di essere scoperti e valorizzati, per il bene di tutti.

Luoghi del Cuore 2020: i testimonial vip

Tanti attori e conduttori hanno deciso di sostenere il FAI in questo decimo censimento, scegliendo i loro Luoghi del Cuore e dunque prestando il loro volto alla campagna, legandolo a quel particolare posto.

L’attrice Serena Autieri, ad esempio, da anni al fianco del FAI, ha scelto il Monastero di Santa Chiara di Napoli. Il collega Paolo Calabresi ha scelto via Niccolò Piccolomini, nella capitale. Il supporto di Cristiana Capotondi è andato invece all’Isola Maddalena, a lei cara perché legata a ricordi d’infanzia, mentre quello di Flavio Insinna, grande appassionato di teatro, è andato al Teatrino di Vetriano (Lucca).

Tra i Luoghi del Cuore anche Bergamo

La città di Bergamo è attualmente al primo posto nella classifica. Del capoluogo di provincia in queste settimane si è tanto sentito parlare in relazione all’emergenza sanitaria: si tratta di una città messa a dura prova dalla pandemia. Situata ai piedi delle prealpi bergamasche, la città è divisa nella parte vecchia (o Bergamo Alta) e in quella nuova (o Bergamo Bassa). La prima è quella più ricca artisticamente, con monumenti, chiese, dipinti.

Il testimonial che ha deciso di sostenere Bergamo è l’attore Alessio Boni, che ha spiegato: «Il mio luogo del cuore è Bergamo, la mia città, soprattutto in questo momento storico. È molto provata dal punto di vista psicologico e sociale, in quanto è stata la più colpita d’Italia, se non d’Europa, dalla pandemia. E vorrei che la resilienza dei bergamaschi traesse ispirazione dalla bellezza di ciò che ci circonda. Il FAI si batte da sempre per la tutela e la valorizzazione del patrimonio del nostro Paese. È giunta l’ora di fare tutti la nostra parte. Segnaliamo il luogo del cuore a cui teniamo di più, oppure quello che ci ricorda i momenti più emozionanti».

Articoli correlati

Fase 2, riaprono ristoranti, parrucchieri, negozi: cosa è possibile fare da oggi 18 maggio

Redazione

Shopping online, i brand più cercati in rete degli utenti durante i saldi invernali

Redazione

Italiani e cibo: durante il lockdown boom di visite per siti di cucina e food delivery

Giusy Dente

Lascia un commento