Wondernet Magazine
Televisione

“Stramaledetti amici miei”: su Rai2 il meglio dello show di Giovanni Veronesi

Doppio appuntamento, mercoledì 6 maggio e mercoledì 13 maggio in seconda serata su Rai 2, con il “best of” dello show andato in onda lo scorso autunno.

“Stramaledetti amici miei” è il titolo del doppio appuntamento con il meglio di “Maledetti amici miei”. Lo show televisivo con Giovanni Veronesi, Alessandro Haber, Rocco Papaleo e Sergio Rubini, andato in onda lo scorso autunno, sarà nuovamente su Rai2 per due mercoledì successivi, il 6 e il 13 maggio alle 23.20. 

Accanto ai protagonisti di “Stramaledetti amici miei” la “maestra d’ansia” Margherita Buy e Max Tortora, sempre pronti a mettersi in gioco e a sopportare l’irriverenza dei padroni di casa. Ospiti grandi nomi dello spettacolo, invitati nelle vesti di cari amici, tra storie, aneddoti e confessioni raccolte in 35 anni di vita e amicizia spietata. Nella prima puntata rivedremo la lite più virale della stagione, quella tra Haber e Carlo Verdone. Quando c’è Massimo Ceccherini in giro nessuno è al sicuro, soprattutto Leonardo Pieraccioni. Si vedrà Haber che riesce a baciare Monica Bellucci, riesce a vincere un Oscar ma non ad andare a tempo quando canta. Margherita Buy che balla, i centoni di Max Tortora, il monologo hot di Rocco Papaleo e quello di Rubini su Mel Gibson. Nel finale spazio anche per le emozioni, con il monologo di Giovanni Veronesi dedicato a sua madre.

Ai primi di agosto Veronesi tornerà sul set

Veronesi sta trascorrendo questo periodo nella sua casa in Maremma dove l’emergenza coronavirus lo ha colto di sorpresa mentre era di passaggio. Lì è rimasto con la sua compagna, l’attrice Valeria Solarino, insieme alle poche cose avevano dietro. In un’intervista all’Ansa l’autore e regista ha detto con ironia:  «Ormai mi cibo di ghiande e cinghiali, sono un barbaro e scrivo a mano. Anzi ho terminato anche la revisione del mio film, non avevo dietro il mio pc così ho riscoperto l’arte amanuense, l’ultima missione dei “Moschettieri del re”, sequel del precedente ma non è tutto: sto anche alla lontana pensando a un nuovo soggetto con Verdone. Ci mandiamo messaggi scritti in questo caso con il telefono».

View this post on Instagram

Amuchina party.

A post shared by gioveron (@giovanni_veronesi_influencer) on

Alla domanda su quando tornerà sul set Veronesi risponde all’Ansa:  «Ai primi di agosto con tutto quello che c’è da organizzare, ma ce la faccio, qualche collega che ho sentito riesce prima entro giugno». Riguardo alla la riapertura delle sale cinematografiche, secondo Veronesi «Dobbiamo per quelle vere e proprie aspettare dicembre». Infine, sulla proposta di portare i film nei drive In, dice: «Per cortesia, a parte l’inquinamento con le macchine accese che è pura follia, non si vede un tubo, ma è un sistema più che obsoleto. Ma riaprissero le arene, le riadattassero, o in alcune località tipo Rimini, Riccione, ma tantissime zone e località che è inutile elencare dove si fanno i concerti i mega raduni per migliaia di persone si mettono sedie con distanziamento sociale un maxi schermo cuffie il gioco è fatto».

Articoli correlati

Sanremo Giovani 2021: si abbassa l’età per partecipare e FIMI storce il naso sulla questione diritti

Giusy Dente

“Utopia”: il trailer della nuova serie thriller di Amazon Prime Video con John Cusack

Giusy Dente

“L’Isola dei Famosi”: svelati i nomi dei concorrenti, degli opinionisti e dell’inviato

Ileana Cirulli

Lascia un commento