Wondernet Magazine
Cinema EVENTI

È ufficiale: la 65ᵃ edizione dei Premi David di Donatello si svolgerà il prossimo 8 maggio

Dopo il rinvio a causa del lockdown, è ora ufficiale: la 65° edizione dei Premi David di Donatello si terrà il prossimo 8 maggio in diretta su RAI 1.

L’edizione 2020 dei Premi David di Donatello, inizialmente prevista per il 3 aprile, era stata spostata per via dell’emergenza coronavirus. È stato ora ufficialmente confermato che la cerimonia si svolgerà il prossimo 8 maggio. Lo ha comunicato Piera Detassis, Presidente e Direttore Artistico dell’Accademia del Cinema Italiano – Premi David di Donatello. L’evento sarà trasmesso in diretta in prima serata su RAI 1 e sarà condotto da Carlo Conti.

Restano da chiarire alcuni aspetti. Per l’8 maggio l’Italia dovrebbe entrare nella fase 2 del lockdown, che dovrebbe imporre ancora severe norme precauzionali nell’ottica di prevenire il contagio da Coronavirus. Bisogna quindi capire se la cerimonia prevederà un pubblico in sala e, se sì, in che numero. Resta inoltre da definire la modalità di assegnazione dei premi.

I candidati alla vittoria

Ora che la data dell’8 maggio è ufficiale,  sale l’attesa per l’assegnazione dei Premi David di Donatello 2020.Chi vincerà le statuette più ambite, ovvero quella per il Miglior film, quella per la Migliore regia e quella al Miglior attore o attrice protagonista?

Per le prime due categorie i candidati sono i medesimi: Il primo re (di Matteo Rovere), Il traditore (di Marco Bellocchio), La paranza dei bambini (di Claudio Giovannesi), Martin Eden (di Pietro Marcello) e Pinocchio (di Matteo Garrone)

Tra gli attori protagonisti candidati ai David di Donatello ci sono Toni Servillo (5 è Il Numero Perfetto)
Alessandro Borghi (Il Primo Re), Francesco Di Leva (Il Sindaco Del Rione Sanità), Pierfrancesco Favino (Il Traditore) e Luca Marinelli (Martin Eden). Le attrici candidate sono Valeria Bruni Tedeschi (I Villeggianti),
Jasmine Trinca (La Dea Fortuna), Isabella Ragonese (Mio Fratello Rincorre i Dinosauri), Linda Caridi (Ricordi?), Lunetta Savino (Rosa) e Valeria Golino (Tutto Il Mio Folle Amore).

 

 

 

 

Articoli correlati

Da Lady Gaga a Jennifer Lopez e Bruce Springsteen, una parata di star per l’insediamento di Biden

Redazione

 One World Together: le star della musica raccolgono quasi 128 milioni di dollari contro il Coronavirus

Laura Saltari

“La figlia oscura”, il film tratto dal romanzo di Elena Ferrante con Olivia Colman e Dakota Johnson

Redazione

Lascia un commento