Wondernet Magazine
PERSONAGGI

Billie Eilish vittima di bodyshaming «Contro gli haters non posso vincere»

Billie Eilish, giovane star della musica internazionale, ha di nuovo affrontato il tema del body shaming e su come coprire il suo corpo abbia influenzato la percezione di sé stessa.

Billie Eilish è il fenomeno musicale degli ultimi anni. Alla giovane età di 18 anni ha già all’attivo un album When We All Fall Asleep, Where Do We Go? grazie al quale è riuscita a vincere ben cinque Grammy lo scorso Gennaio. Billie Eilish è salita alle luci della ribalta quando aveva ancora 16 anni ma questo non ha fermato i leoni da tastiera nel criticare, più che la sua musica, il suo fisico.

La cantante di “Bad Guy”, infatti, è stata vittima più volte di bodyshaming per le sue forme prosperose. Per questo motivo ha sempre deciso di indossare felpe e bluse extralarge che non mettessero in mostra il suo corpo. In una recente intervista alla rivista Dazed, Billie Eilish è tornata sull’argomento haters e bodyshaming ricordando gli episodi che l’hanno vista protagonista.

In particolare, l’interprete di “Ocean Eyes” ha ricordato quando circa un anno fa, durante una calda giornata estiva, ha indossato un top scollato al posto delle sue “uniformi” over size scatenando l’ira dei social. «Ho visto commenti del tipo “Come si osa parlare di  non voler essere sessualizzata e poi indossa questo?» 

La stessa reazione si è scatenata quando Billie Eilish ha postato un video in costume da bagno, mentre era in vacanza alle Hawaii con degli amici. In molti hanno polemizzato, puntando sul fatto che la cantante è cambiata dopo aver compiuto 18 anni «C’erano commenti come “Non mi piace più perché come ha compiuto 18 anni è diventata una poco di buono. Dai, amico. Non posso vincere contro di loro.» 

View this post on Instagram

been gone

A post shared by BILLIE EILISH (@billieeilish) on

 

Billie Eilish e la percezione del suo corpo

La giovane cantante, è riuscita negli anni a farsi influenzare dai commenti negativi, seppellendo in vestiti ampi il suo fisico. Durante l’intervista, infatti, Billie Eilish ha rivelato che a un certo punto della sua vita non riusciva più a riconoscersi

«Lo scorso anno, c’è stato un momento in cui mi sono ritrovata nuda e non riuscivo a riconoscere il mio corpo perché non lo vedevo da tempo. Mi chiedevo di chi fosse.» ha dichiarato la cantante aggiungendo «Non che ora mi piaccia il mio corpo, penso solo di andarci un po più d’accordo.» 

 

 

Articoli correlati

Coronavirus: George Clooney e Amal Alamuddin donano 1 milione di dollari, tra i beneficiari la Regione Lombardia

Valentina Turci

Kristen Stewart, testimonial e musa Chanel, unica ospite della sfilata Métiers d’Art 2020-21

Anna Chiara Delle Donne

Carlo Verdone, 70 anni “un sacco belli”: «Che dirvi? So’ tanti. Ma la mente è lucida e lo spirito positivo».

Redazione

Lascia un commento