Wondernet Magazine
PERSONAGGI

Kirk Douglas lascia il suo patrimonio in beneficenza, niente al figlio Michael

Kirk Douglas, la leggenda di Hollywood deceduto lo scorso 5 febbraio, ha lasciato 50 milioni di dollari della sua eredità in beneficenza

Kirk Douglas anche in vita è sempre stato una persona molto caritatevole e attenta ai bisogni delle persone meno fortunate, tanto da istituire una Fondazione che porta il suo nome e che punta ad «aiutare le persone che da sole non ce la farebbero». L’ultimo dei giganti di Hollywood non si è smentito nemmeno dopo la sua morte. Secondo il Daily Mirror l’attore, morto all’età di 103 anni, ha lasciato il suo patrimonio alla Fondazione Douglas 50 milioni di dollari che saranno destinati a vari Enti ed Associazioni.

I beneficiari dell’eredità di Kirk Douglas

Ne beneficeranno la St. Lawrence University, con un finanziamento che servirà ad erogare borse di studio per studenti svantaggiati. L’attore non ha mai dimenticato la sua ‘infanzia e adolescenza piuttosto difficili, complicate dalle condizioni economiche non favorevoli della sua famiglia. Per pagarsi gli studi di recitazione, Kirk Douglas fece mille lavori e molti sacrifici. Parte dell’eredità andrà anche al Tempio del Sinai di Westwood, che ospita il centro per l’infanzia Kirk and Anne Douglas. L’attore era figlio di due immigrati ebrei provenienti dalla Bielorussia, e il suo vero nome era Issur Danielovitch Demsky. Un’altra parte del suo patrimonio sarà destinato al Kirk Douglas Theater di Culver City, un cinema fatiscente restaurato e trasformato in luogo di esibizione dal vivo; e al Children’s Hospital di Los Angeles.

Il figlio Michael Douglas, invece, non riceverà nulla. Ma, come ricorda il Daily Mail, con un patrimonio stimato di 300 milioni di dollari, Michael Douglas non aveva esattamente bisogno dell’eredità del famoso padre.

 

 

Articoli correlati

Matilde Gioli a Giffoni50: «L’Italia non è un Paese per donne» 

Redazione

Ilary Blasi criticata per l’outfit al matrimonio della sorella

Laura Saltari

Valeria Bilello: “Sul set di Liberi Tutti tutti noi del cast ci siamo aiutati, sostenuti e divertiti. È stata un’esperienza indimenticabile”

Anna Chiara Delle Donne

Lascia un commento