Wondernet Magazine
MODA PERSONAGGI

Dolce&Gabbana non rinunciano alla sfilata, sostengono la ricerca e abbracciano la virologa

dolce&gabbana
Allala sfilata di ieri, oltre alle numerose celebrities, era presente anche Elisa Vicenzi, la virologa del San Raffaele di Milano.

Dolce&Gabbana è stato il primo brand della Moda a prendere una posizione riguardo al problema del coronavirus.  La maison ha annunciato, durante l’importante settimana della moda milanese, di voler finanziare la ricerca scientifica sul coronavirus, Attraverso un’importante donazione, il brand ha così contribuito a sostenere il team coordinato dal immunologo Alberto Mantovani. Stefano Gabbana, alla fine della sfilata,  ha abbracciato la virologa Elisa Vicenzi complimentandosi per l’eccellente lavoro che ogni giorno, lei  e il suo staff compiono per la società.

Elisa Vicenzi ha dichiarato: “Essere presente alla sfilata significa dimostrare che di fronte al coronavirus occorre essere vigili senza farsi prendere dall’ansia”

Domenico Dolce e Stefano Gabbana hanno, invece, affermato: “Di fronte a queste tragedie dalle dimensioni così vaste, ogni azione può sembrare poco rilevante. Anche un gesto piccolissimo può avere un significato enorme. Supportare la ricerca scientifica è per noi un dovere morale, speriamo che il nostro contributo possa essere d’aiuto per risolvere questo drammatico problema”.

Riguardo alla scelta di affidare la loro donazione all’Humanitas, Dolce&Gabbana hanno sottolineato: ”è importante fare la scelta più giusta. Abbiamo pensato che l’Humanitas University fosse l’interlocutore ideale. Una realtà speciale per eccellenza e umanità, con la quale abbiamo già collaborato per un progetto di borse di studio”.

 

 

Articoli correlati

Amanda Gorman, la poetessa che ha recitato la sua poesia a Capitol Hill, sarà al Super Bowl

Valeria Torchio

Emma Watson: il nuovo fidanzato è l’imprenditore Leo Alexander Robinton

Valentina Turci

Grammy Awards 2021: i fashion look in & out dello show

Paola Pulvirenti

Lascia un commento