Wondernet Magazine
Televisione

Per gli amanti del thriller, da stasera a mercoledì 19 febbraio tre prime visioni su Rai4

Da questa sera a mercoledì su Rai4 arrivano tre titoli che spaziano dal thriller claustrofobico al noir d’azione, passando per l’horror in declinazione fantascientifica.

Febbraio è un mese particolarmente cinefilo per Rai4, che prosegue la programmazione di prima serata con tre nuovi film in prima visione assoluta, tre thriller che andranno in onda domenica 16, lunedì 17 e mercoledì 19 febbraio alle 21:15 .

Primo appuntamento domenica 16 febbraio con “Kristen”, inquietante thriller di produzione olandese. La storia  racconta la terrificante vicenda di una ragazza isolata, braccata da uno stalker nel suo appartamento dopo i festeggiamenti di Capodanno. Il telefono squilla e dall’altra parte c’è un individuo misterioso che sa troppe cose sulla povera Kristen. Il film è  un’escalation di suspense che porta a un finale al cardiopalma.

Lunedì 17 febbraio intimistiche atmosfere horror si tingono di connotati fantascientifici in “Freaks”, diretto Zach Lipovsky e Adam B. Stein e interpretato da Emile Hirsch e Bruce Dern. Un padre è convinto che il mondo sia troppo pericoloso per la sua bambina e la tiene segregata dentro casa. Ma lei è inevitabilmente incuriosita da cosa c’è all’esterno, dove però nulla è come sembra…
Al film è stato attribuito il Premio Rai 4 al Trieste Science Fiction Festival 2018.


Mercoledì 19 febbraio “Colt 45”, ospitato nel ciclo poliziesco Good Cop, Bad Cop, è il quarto lungometraggio del talentuoso Fabrice Du Welz, un noir d’azione francese. Il film racconta il lato oscuro della polizia europea con un giovane istruttore di armi da fuoco iniziato alla corruzione e al crimine da parte di un mefistofelico collega invischiato in loschi traffici.

Articoli correlati

“Amici”: questa sera la finale. I proventi del televoto saranno devoluti alla Protezione Civile.

Redazione

“Becoming”: dal 6 maggio su Netflix uno sguardo intimo nella vita di Michelle Obama

Redazione

Carlo Conti positivo al Covid, ricoverato all’ospedale di Firenze

Valentina Turci

Lascia un commento