Wondernet Magazine
Cinema

Weekend al cinema: i film in sala il 1 e 2 febbraio 2020

Weekend al cinema. Quali sono i film da vedere nel week end del 25 e 26 gennaio? Ecco la guida di Wondernet Magazine

Inizia il weekend e non c’è occasione migliore per andare al cinema a guardare i film della settimana, in famiglia o con gli amici. Ecco alcuni dei film in sala nel  fine settimana, oltre a quelli segnalati la scorsa settimana.

Judy

Una vita ricca di battaglie e amori tormentati

Arriva nelle sale italiane “Judy”, l’atteso biopic con l’attrice premio Oscar Renée Zellweger nel ruolo di Judy Garland, leggendaria icona internazionale. Judy racconta l’ultimo periodo della vita della grande attrice e cantante Judy Garland, sul finire di una carriera sfolgorante iniziata giovanissima grazie al ruolo di  Dorothy del Mago di Oz. Un mix di fama e successo, fra Oscar e Golden Globe, e poi la battaglia con il suo management, i rapporti con i musicisti, i fan, i suoi amori tormentati e il dramma familiare che la spinse a fare i bagagli e a trasferirsi a Londra. In quegli anni ci ha regalato alcune delle performance più iconiche della sua carriera.  Renée Zelwegger è in pole position per l’Oscar come miglior attrice protagonista.

Il diritto di opporsi

La  storia di un giovane avvocato nella sua battaglia per la giustizia

Il filmsi basa sulla vera storia del giovane avvocato Bryan Stevenson (Michael B. Jordan) e la sua storica battaglia per la giustizia. Dopo essersi laureato ad Harvard, Bryan avrebbe potuto scegliere fin da subito di svolgere dei lavori redditizi. Al contrario, si dirige in Alabama con l’intento di difendere delle persone condannate ingiustamente, o che non avevano una rappresentanza adeguata, con il sostegno dell’attivista locale Eva Ansley (Brie Larson). Uno dei suoi primi casi è quello di Walter McMillian , che nel 1987 viene condannato a morte per il famoso omicidio di una ragazza di 18 anni, nonostante la preponderanza di prove che dimostrano la sua innocenza, e il fatto che l’unica testimonianza contro di lui è quella di un criminale con un movente per mentire. Negli anni che seguono, Bryan si ritroverà in un labirinto di manovre legali e politiche, di razzismo palese e sfacciato, mentre combatte per Walter, e altri come lui, con le probabilità – e il sistema – contro.

Odio l’Estate

La nuova avventura di Aldo, Giovanni e Giacomo

Un nuovo film per questo weekend al cinema è Odio l’estate. Aldo, Giovanni e Giacomo partono per le vacanze estive, non si conoscono e non potrebbero avere delle famiglie e delle vite più diverse: il precisetto organizzatissimo ma con un’attività in proprio fallimentare, il medico di successo alle prese con un figlio in piena crisi preadolescenziale, l’ipocondriaco nullafacente con un cane di nome Brian e la passione per Massimo Ranieri. Tre vite lontanissime che si incontrano accidentalmente in una piccola isola della costa italiana: stessa spiaggia, stesso mare, ma soprattutto stessa casa in affitto. Lo scontro è inevitabile e spassosissimo: abitudini diverse, due figli che si innamorano, tre mogli che partono col piede sbagliato ma finiscono per ballare insieme in una sera d’estate e tre nuovi amici alla ricerca di un figlio in fuga. Aldo, Giovanni e Giacomo ci raccontano una storia di amicizia e sentimenti come nella loro tradizione cinematografica più amata. Regia di Massimo Venier.

 

Villetta con ospiti

Una storia di straordinaria follia

Villetta con ospiti è il nuovo film di Ivano De Matteo con Marco Giallini, Michela Cescon, Cristina Flutur, Massimiliano Gallo, Bebo Storti, Vinicio Marchioni e i giovani Monica Billiani e Tiberiu Dobrica. Ventiquattr’ore per raccontare una splendida famiglia borghese e una ricca cittadina del nord Italia. Di giorno le nostre signore e i loro mariti ostentano pubblica virtù ai tavolini dei caffè. Poi, di notte, la commedia scivola nel noir ed esplode il lato oscuro della provincia in un susseguirsi di meschinità e violenze. I sette vizi capitali incarnati dai sette protagonisti si palesano ai nostri occhi quasi con innocenza. Nessuno è accusabile di nulla anche se, tutti insieme, si macchieranno del peggiore dei peccati.

 

 

Articoli correlati

Comedians: al via le riprese del nuovo film del premio Oscar Gabriele Salvatores

Redazione

#laculturanonsiferma: Cortinametraggio 2020 si terrà in streaming

Anna Chiara Delle Donne

“America Latina”, il nuovo film dei fratelli Damiano e Fabio D’Innocenzo

Redazione

Lascia un commento