Wondernet Magazine
Wonderchef

Capodanno 2020: un menù completamente vegano dall’antipasto al dolce per il cenone di San Silvestro

Chi ha detto che essere vegani significa rinunciare al piacere del cenone di Capodanno? Lo Chef Roberto Carta ci propone un ricco e gustoso menù vegan componibile, fatto di 5 ricette totalmente prive di ingredienti di origine animale, dall’antipasto al dolce
a cura di Roberto Carta, Chef al Ristorante Sapori (Roma)

Ecco il menù vegan dello Chef Roberto Carta per il cenone di Capodanno 2020. È composto da cinque portate, dall’antipasto al dolce. Potete scegliere i piatti che vi piacciono di più e abbinarli in base ai vostri gusti e al numero dei commensali. Le ricette di questo menù di Capodanno sono per tutti, non solo per chi è vegano, ma anche per chi ha voglia di sperimentare nuovi gusti e abbinamenti.

1) Flan di zucchine con crema allo zafferano

Capodanno 2020 menù

Ingredienti

  • 4 zucchine
  • Pane grattugiato
  • Panna di soia o di riso
  • Zafferano

Procedimento 

  • Tagliate finemente le zucchine, rosolatele in padella con olio e aglio passate tutto al.cutter.
  • Aggiungete 2 cucchiai di pane grattugiato, e distribuite tutto nei pirottini.
  • Fate sobbollire la panna di soia o riso, aggiungete lo zafferano e fate ridurre in crema.
  • Disponete il composto in dei piroettino e cuocete in forno a 180 gradi.
  • Sfornate e impiattate, aggiungendo un cucchiaio di crema di zafferano.
  • Potete decorare con germogli di soia.

2) Riso con verdure croccanti e corallo di zafferano

Capodanno 2020 menù

Ingredienti

  • 320 gr di riso
  • 1,5 litro di brodo vegetale
  • 2 zucchine
  • 1 peperone rosso
  • 1 melanzana piccola
  • 20 gr di acqua
  • 20 gr di olio
  • 2 cucchiai di farina
  • 1 bustina di zafferano

Procedimento

  • Affettate a piccolissimi cubetti tutte le verdure, tenendo da parte una zucchina.
  • Passatele tutte insieme in tegame con poco olio e sale, a fiamma medio alta, dovranno dorarsi ma non bruciarsi.
  • Affettate grossolanamente l’altra zucchina e rosolate la con olio e aglio, frullate tutto e tenete da parte.
  • Con un frullatore a immersione frullate acqua, olio farina e zafferano .
  • Mettete un tegame antiaderente sul fuoco, appena diventa caldo versate un cucchiaio del composto, che in pochi secondi si accenderà apparendo come un corallo.
  • Cuocete il riso con il brodo vegetale, e mantecate con le verdure croccanti, impattate decidendo con quenelle di zucchine e un pezzo di corallo.

3) Sformatino di cavolo rosso con patate e spinaci su germogli di soia

Capodanno 2020 menù

Ingredienti

  • 1 cavolo rosso
  • 2 patate
  • 500 gr di spinaci puliti
  • 1 confezione di germogli di soia
  • qualche foglia di basilico
  • pomodori ciliegini
  • Sale e pepe q.b.

Procedimento

  • Sbollentate le foglie del cavolo rosso, dopo aver eliminato la costa centrale.
  • Sbollentate gli spinaci e ripassateli con olio e aglio.
  • Bollite le patate e passatele con lo schiacciapatate.
  • Ponete sugli stampini da flan una foglia di cavolo lasciando che vada oltre il bordo, mettete all’interno pochi spinaci, le patate passate, ancora spinaci e richiudete con la parte della foglie di cavolo che esce dallo stampino.
  • Tagliate in due i pomodorini, ungeteli con poco olio, sale e zucchero di canna, passate in forno a 100 gradi per un ora e mezzo.
  • Infornate gli stampini a 180 gradi per 20 minuti.
  • Impiattate ponendo sul piatto un nido di germogli di soia e al centro lo sformatino.
  • Decorate con i pomodori confit e una foglia di basilico fritto.

4) Lenticchie in umido

Capodanno 2020 menù

Ingredienti

  • 250 g di lenticchie
  • 1 cipolla
  • 1 costa di sedano
  • 1 carota
  • 1 foglia di salvia
  • 400 g di polpa di pomodoro
  • olio extravergine di oliva
  • Sale e pepe nero q.b.

Procedimento

  • La prima operazione da compiere per realizzare le l‌enticchie in umido è mettere le lenticchie secche a bagno in acqua fredda per alcune ore.
  • Eliminate quelle venute a galla, sgocciolate tutte le altre e raccoglietele in una casseruola.
  • Copritele con acqua fredda e lessatele per 1 ora.
  • Mondate le verdure e riducetele a dadini molto piccoli.
  • Scaldate tre cucchiai d’olio in un tegame, insaporitevi la foglia di salvia con la pancetta e unite la dadolata di verdure.
  • Dopo 10 minuti aggiungete la polpa di pomodoro tritata, oppure tre pomodori freschi, rossi e maturi, spellati, privati dei semi e tagliati a cubetti.
  • Regolate di sale e pepe, cuocete per 15 minuti.
  • Sgocciolate le lenticchie lessate, trasferitele nel tegame del soffritto, mescolate e lasciatele insaporire per almeno 10 minuti.

5) Mousse vegana al cioccolato

Ingredienti

  • 240 gr di cioccolato fondente al 70%
  • 1,8 dl di acqua

Procedimento

  • Spezzettare il cioccolato e metterlo a bagnomaria fino a sfogliarlo completamente, aggiungere l’acqua e montare fino ad ottenere una spuma morbida, non montate troppo altrimenti solidificherà.
  • Potete servirla con dei frutti di bosco.

 

Articoli correlati

Cannellini con clorofilla di prezzemolo e crudo di gambero rosso, una ricetta di Chef Roberto

Valentina Felici

Pera al Sagrantino con gelato e cioccolato bianco, una ricetta della maestra pasticciera Lucica Negru

Gio Caprara

Mousse panettone e torrone, una ricetta anti spreco dello chef Ernst Knam

Redazione

Lascia un commento