Wondernet Magazine
Benessere LIFESTYLE

Pancia gonfia? Scopri le cause e 10 trucchi per sgonfiarla

La pancia gonfia spesso è il risultato di un pasto troppo abbondante o consumato troppo in fretta. Oppure di abitudini scorrette che causano il meteorismo, cioè un’eccessiva presenza di gas nello stomaco e nell’intestino. Ecco le possibili cause, e 10 trucchi per avere in poco tempo la pancia piatta.
Quando rivolgersi al medico

In qualche caso, la pancia gonfia può essere segno di varie malattie o disturbi a carico dell’apparato digerente. Se non si è mangiato troppo o troppo in fretta, potrebbe essere un sintomo della sindrome dell’intestino irritabile, di intolleranze alimentari (ad esempio celiachia), o di disturbi come la gastroenterite.Anche nel caso in cui  la pancia non sia “gonfia”, ma si nota un aumento del grasso addominale, è importante consultare il proprio medico. Il grasso rappresenta un fattore di rischio per lo sviluppo di diabete, ipertrigliceridemia, aumento del colesterolo LDL, ipertensione arteriosa e quindi malattie cardiovascolari. 

Molte volte basta curare l’alimentazione

Se invece il peso è quello giusto, ma la “pancia si gonfia”, può trattarsi di meteorismo (eccesso di gas nello stomaco e nell’intestino), che per essere curato non richiede necessariamente una terapia farmacologica. Basta alimentarsi in modo sano ed equilibrato, variando ogni giorno i cereali, consumando 5 porzioni di frutta e verdura per assicurare l’apporto giornaliero di vitamine, minerali e fibra. Bisogna inoltre limitare il consumo di carni, salumi e formaggi e aumentare il consumo di pesce. Quest’ultimo, essendo ricco di iodio, contribuisce a regolare il metabolismo degli zuccheri, delle proteine e dei grassi.

È importante consumare ogni giorno 5 porzioni di frutta e verdura
No alle abitudini scorrette

L’importante è non saltare i pasti e non digiunare e fare regolarmente attività fisica. Ci sono poi altri fattori come lo stress, il fumo, il consumo di chewing gum, l’andare a dormire subito dopo aver mangiato. Tutte queste cattive abitudini possono aggravare il problema, ma basta un po’ impegno e di buona volontà per correggerle.

10 trucchi per sgonfiare la pancia

  1. Mangiare lentamente, masticando bene. Evitare deglutizioni ripetute (uso di gomme da masticare).
  2. Abolire o ridurre il fumo (introduce aria).
  3. Evitare gli stress.
  4. Non coricarsi dopo i pasti.
  5. Fare attività fisica con regolarità.
  6. Evitare pasti abbondanti e ricchi di zuccheri e di grassi
  7. Evitare i dolcificanti contenenti sorbitolo, mannitolo, xilitolo
  8. Non bere bevande gassate.
  9. Consumare tisane a base di finocchio, sedano o menta (favoriscono l’eliminazione dei gas) .
  10. Cuocere sempre la verdura: in questo modo le fibre in essa contenute subiscono una parziale digestione che alleggerisce il lavoro dei batteri intestinali.
Ogni giorno, dedicare un po’ di tempo all’attività fisica
Yogurt e probiotici, un toccasana per l’organismo

Per combattere la pancia gonfia, può essere molto utile l’assunzione di fermenti lattici vivi o di alimenti/integratori con probiotici, cioè alimenti che contengono, in numero sufficientemente elevato, microrganismi vivi e attivi, in grado di raggiungere l’intestino ed esercitare un’azione di equilibrio sulla microflora intestinale. Sono alimenti in grado di migliorare l’equilibrio fisiologico dell’organismo: perciò via libera a latti fermentati, yogurt, kefir, che possono essere un valido aiuto per ripristinare l’equilibrio della flora batterica intestinale.

Articoli correlati

Insonnia, ecco gli accorgimenti da adottare e la dieta con i cibi che ci aiutano a dormire meglio

Anna Chiara Delle Donne

Il mare d’inverno: tutti i benefici per la salute del nostro organismo e per l’equilibrio psicofisico

Anna Chiara Delle Donne

Smoothie di frutta e verdura: un pieno di vitamine e antiossidanti per la pelle

Teresa Vono

Lascia un commento